Corso di Pefezionamento in Impresa Vitivinicola e Competizione Internazionale (IVeCI)

Corso a esaurimento (attivi gli anni successivi al primo)

Presentazione

La struttura del mercato internazionale del vino si è profondamente modificata nel corso di questi ultimi decenni trasformando significativamente la geografia vitivinicola mondiale, sia dal lato della domanda che dell’offerta. I principali fattori di cambiamento possono essere così individuati:
a) lo sviluppo di nuove aree di consumo (quali sud-est asiatico, Australia, Nord-America, Nord-Europa);
b) la stagnazione quantitativa della domanda nei paesi tradizionalmente produttori;
c) l’affermazione di nuovi modelli e comportamenti di consumo;
d) l’intensificazione degli scambi commerciali tra paesi e macro-aree geografiche;
e) il prepotente ingresso sul mercato internazionale di nuovi paesi competitors soprattutto nei segmenti dei vini “basic” e “premium”;
f) l’evoluzione delle politiche e delle normative vitivinicole internazionali. Queste dinamiche pongono le imprese di fronte a nuovi e più incerti scenari competitivi che richiedono adattamenti strategici ed organizzativi di rilevante portata.
E’ in questo quadro che si colloca il Corso di Pefezionamento in “Impresa Vitivinicola e Competizione Internazionale” (IVeCI), la cui finalità è di formare quadri di livello intermedio per le imprese operanti nel settore vitivinicolo con spiccate competenze nella gestione delle relazioni con il mercato internazionale.

Scheda del corso

Tipo
Corsi di perfezionamento
Durata
1 anni
Organo di controllo
Comitato Scientifico del Corso di Perfezionamento in Impresa Vitivinicola e Competizione Internazionale (IVeCI)
Sede
VERONA
Dipartimento di riferimento
Economia Aziendale
Macro area
Scienze Giuridiche ed Economiche
Area disciplinare
Economica

Offerta Formativa