Corso di Perfezionamento in Frodi Aziendali: individuazione, contrasto e prevenzione

Presentazione

La figura professionale obiettivo del Corso (fraud examiner) possiede una conoscenza a tutto tondo delle diverse tipologie di frodi, dei loro schemi di realizzazione e del loro rilevamento. Si tratta di una figura professionale di recente diffusione in Italia, sia in campo libero professionale che aziendale e che trova un riconoscimento internazionale nella certificazione di FRAUD EXAMINER americana. Tale certificazione richiede il superamento di uno specifico test di ammissione internazionale organizzato da ACFE (USA).
Ad oggi la figura del FRAUD EXAMINER, almeno in Italia, è ancora in fase embrionale, iniziandosi a diffondere nel contesto delle grandi imprese e delle società bancarie o assicurative.
Le conoscenze del fraud examiner vengono quindi ad essere spesso inserite nel contesto di attività di altri profili professionali, che così facendo vengono ad arricchire il proprio bagaglio di conoscenze. Si tratta di:
  1. Internal auditors, addetto alla compliance aziendale, responsabile anti-frode;
  2. Addetti al controllo contabile;
  3. Controllers aziendali;
  4. Membri del collegio sindacale nelle società;
  5. Responsabili anticorruzione nelle amministrazioni pubbliche L. 190/2012;
  6. Consulenti legali o societari;
  7. Managers od executives di qualunque funzione aziendale che, in virtù delle loro responsabilità di controllo e di gestione di risorse, ritengano di dover approfondire le proprie conoscenze circa metodologie di prevenzione e contrasto alle frodi.
Il Corso, per i suoi contenuti e la sua struttura, offre una preparazione adeguata e sufficiente per il conseguimento della certificazione internazionale CFE.
 
OBIETTIVI FORMATIVI
 
Il Corso Frodi intende formare figure professionali con elevata qualificazione in tema frodi, fornendo adeguati strumenti e competenze nell'individuazione, nella prevenzione e risoluzione delle principali frodi aziendali. Date queste premesse, l’obiettivo formativo si ritiene debba essere perseguito attraverso l’approfondimento delle seguenti tematiche:
  1. Etica, frodi e prevenzione;
  2. Rilevazioni contabili e schemi di frode;
  3. Frodi e diritto;
  4. Tecniche di investigazione;
  5. Anticorruzione e compliance programs;
  6. Le frodi in specifici settori;
  7. Certificazione internazionale CFE.
Si tratta di tematiche sufficientemente varie e trasversali all’azienda che toccano vari aspetti della gestione aziendale, coinvolgendo differenti settori scientifico disciplinari di insegnamento. Per maggiori informazioni www.fraumaster.it


  Spazio e-Learning del Corso (A.A. 2017/18)

Scheda del corso

Tipo
Corsi di perfezionamento
Durata
1 anni
Classe di appartenenza
CP - Classe per i Corsi di Perfezionamento (Ateneo)
Organo di controllo
Comitato scientifico del Corso di Perfezionamento in Frodi aziendali:individuazione, contrasto e prevenzione
Gestione didattica e studenti
Unità operativa
Sede
VERONA
Dipartimento di riferimento
Economia Aziendale
Macro area
Scienze Giuridiche ed Economiche
Area disciplinare
Economica

Offerta Formativa