Organizzazione del lavoro e gestione delle risorse umane (2003/2004)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00555
Docente
Claudio Baccarani
Coordinatore
Claudio Baccarani
crediti
4
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
SECS-P/08 - ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
non ancora assegnato

Obiettivi formativi

Il corso si propone di analizzare i modelli organizzativi che consentono di valorizzare i contributi delle persone in azienda

Programma

- Dalla forza lavoro alle persone attraverso le risorse umane: breve analisi dell’evoluzione dei modelli organizzativi.
- Organizzazione e struttura organizzativa tra specializzazione e coordinamento: il problema dell’outsourcing.
- Dall’organizzazione fordista alla cosiddetta qualità totale.
- Verso livelli crescenti di competitività tra imprese: il problema della legittimazione sociale.
- Le risorse a sostegno del successo aziendale: conoscenza, fiducia, creatività.
- Le persone come sorgenti del successo aziendale.
- Dal gruppo alla squadra sulla via della leadership.
- Dall’imprenditorialità all’intraprenditorialità.
- Le fonti della creatività ed i freni al suo dispiegarsi.
- Verso lo smile management e l’impresa armonica.

Libri di testo
Durante il periodo di lezione verranno fornite indicazioni sui materiali da utilizzare per lo studio.

Metodi e sussidi didattici
Le lezioni prevedono il supporto di film proiettati e discussi in aula, gruppi di lavoro e role playing, nonché interventi di testimoni privilegiati

Modalità d'esame

L’esame di Organizzazione del lavoro e Gestione delle Risorse Umane consiste in una prova scritta, integrata da un colloquio orale.

Per coloro che frequentano il corso occorre:
• studiare il programma svolto in aula;
• approfondire quanto appreso sul seguente testo: Claudio Baccarani, Federico Brunetti, Dalla penombra alla luce. Un saggio sul cinema per lo sviluppo manageriale, G. Giappichelli Editore, Torino, 2003;
• preparare un paper, per la cui redazione saranno fornite istruzioni durante il corso ed il quale sostituirà la prova scritta.

Per coloro che non frequentano il corso sarà necessario prepararsi:
• sul testo sopra citato,
• sugli articoli reperibili presso la portineria del Palazzo di Economia.

La prova scritta per gli studenti non frequentanti, consistente in cinque domande poste sui temi tratti dai testi sopra indicati.

Materiale didattico

Documenti