Bilancio consolidato di gruppo (2011/2012)

Corso a esaurimento (attivi gli anni successivi al primo)

Codice insegnamento
4S00394
Docenti
Andrea Lionzo, Francesca Rossignoli
Coordinatore
Andrea Lionzo
crediti
6
Settore disciplinare
SECS-P/07 - ECONOMIA AZIENDALE
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Secondo semestre dal 27-feb-2012 al 25-mag-2012.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Il corso tende a fornire una base approfondita di conoscenze sulle problematiche di rilievo concer-nenti la costruzione e l'interpretazione del bilancio consolidato redatto in base alla normativa na-zionale e ai principi contabili internazionali. Le problematiche affrontate sono finalizzate – dopo un’introduzione che ha la funzione di raccordo con le conoscenze di base – all’approfondimento della struttura e della dinamica dei gruppi aziendali nella loro dimensione economica, finanziaria e patrimoniale, che il modello del bilancio consolidato consente di affrontare in modo sistematico. La preparazione e l'utilizzo del reporting di gruppo, nel quale trovano espressione le performance di gruppo, costituiscono il momento di sintesi del corso.

Programma

1. Bilancio consolidato: regolamentazione, finalità e contenuti
1.1. Fonti normative: il bilancio consolidato nella legislazione italiana. – 1.2. I soggetti che redi-gono il bilancio consolidato in conformità alla normativa nazionale e ai principi contabili inter-nazionali. – 1.3. Misurazione del capitale e del reddito di gruppo. – 1.4. Teorie di consolidamen-to. – 1.5. Origine e analisi delle differenze di consolidamento. – 1.6. Le rettifiche di consolida-mento.
2. Nozione di “controllo”: area e metodi di consolidamento.
2.1. La nozione di “controllo”. – 2.2. La delimitazione dell’area di consolidamento. – 2.3. Gli ef-fetti associati ai diritti di voto potenziali – 2.4. Le metodologie di consolidamento.
3. Argomenti avanzati di bilancio consolidato.
3.1. La traduzione dei bilanci espressi in valuta non di conto. – 3.2. Le business combinations e la loro rappresentazione contabile – 3.3. Cash Generating Unit e imparment test dell’avviamento nel bilancio consolidato di gruppo – 3.4. Bilancio consolidato e fiscalità di gruppo.
4. Determinazione e analisi delle performance di gruppo
4.1. Utilizzo del bilancio consolidato – 4.2. Potenziale informativo dei conti di gruppo e analisi economico–finanziaria di gruppo – 4.3. L’analisi per settori di attività: il potenziale informativo del segmental reporting. – 4.4. Il reporting di gruppo. – 4.5. Lettura e analisi del bilancio conso-lidato di un gruppo industriale.

Modalità d'esame

L’esame consiste in una prova scritta volta ad approfondire le conoscenze sviluppate durante le le-zioni e le esercitazioni del corso. È inoltre prevista la possibilità, per lo studente, di richiedere un accertamento orale.

Materiale didattico

Documenti