Analisi costi-benefici (2011/2012)

Codice insegnamento
4S00439
Docente
Paolo Pertile
Coordinatore
Paolo Pertile
crediti
6
Settore disciplinare
SECS-P/03 - SCIENZA DELLE FINANZE
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Primo semestre dal 26-set-2011 al 22-dic-2011.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Il corso affronta i problemi metodologici relativi alla valutazione dei progetti per i quali i mercati non forniscono tutte le informazioni rilevanti. Particolare attenzione è posta ai progetti pubblici e agli aspetti applicativi.
Nella trattazione dei diversi argomenti la presentazione degli argomenti teorici sarà affiancata dalla discussione dei possibili approcci alla soluzione dei problemi più comuni nelle applicazioni. Saranno esaminate alcune concrete applicazioni delle metodologie in campo dei trasporti, della sanità, dell’ambiente, anche attraverso esercitazioni, al fine di mettere in grado lo studente di applicare le nozioni acquisite.

Programma

- Ciclo del progetto e valutazione
- Il contesto istituzionale per l’analisi costi benefici in Italia e in Europa
- La valutazione dei progetti: analisi finanziaria e analisi economica
- I diversi approcci alla valutazione: indicatori di programma, Acb utilitarista e sociale.
- La valutazione dei costi e dei benefici nei casi di “fallimento del mercato”
- La valutazione dei costi e dei benefici in assenza di mercato
- La determinazione del tasso di sconto sociale
- Le linee-guida comunitarie per la valutazione dei progetti candidati al cofinanziamento dei “fondi strutturali”
- Il problema della monetizzazione di effetti non monetari: minimizzazione dei costi, analisi costo-efficacia, costo-utilità, analisi multi criterio (cenni);
- Analisi dell’incertezza e del rischio

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
NUTI F. La valutazione economica delle decisioni pubbliche. Dall'analisi costi-benefici alle valutazioni contingenti Giappichelli 2001 8834803213 Con esclusione dei seguenti paragrafi: 14 e succ. del cap. 8; 9 e succ. del cap. 9; 11 e succ. del cap. 10.

Modalità d'esame

L’esame consiste in una prova scritta (quesiti teorici e pratici) ed in una prova orale (in caso di esito positivo della prova scritta).
Si precisa che i materiali didattici messi a disposizione sulla piattaforma e-learning costituiscono parte integrante del programma.