Storia dell'impresa e del management (2011/2012)

Codice insegnamento
4S02502
Docenti
Sergio Noto, Elisa Dalla Rosa
Coordinatore
Sergio Noto
crediti
9
Settore disciplinare
SECS-P/12 - STORIA ECONOMICA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Primo semestre dal 26-set-2011 al 22-dic-2011.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Il corso di storia delle imprese e del management si propone di sviluppare, attraverso lo studio delle vicende delle imprese, un’attitudine critica all’analisi dei problemi economici ed in particolar modo per gli aspetti che hanno contribuito allo sviluppo economico italiano. Solo l’approccio diacronico proprio della storia consente infatti di procedere a quei confronti e a quelle analisi che altrimenti impossibili al di fuori da una prospettiva cronologica. In tal modo attraverso una più approfondita conoscenza storica delle dinamiche imprenditoriale, saranno discussi i reali fattori in grado di contribuire alla crescita e allo sviluppo economico.

Programma

Il corso ha per oggetto lo studio delle principali imprese, protagoniste delle vicende economiche italiane ed europee dal secondo dopoguerra fino alla crisi economica del 2008. Una particolare attenzione sarà rivolta alle dinamiche imprenditoriali che hanno contraddistinto le imprese appartenenti ai settori siderurgico, elettrico, bancario, militare, in virtù delle peculiarità di tali settori industriali.

Modalità d'esame

La frequenza al corso è caldamente consigliata.
I contenuti dettagliati del corso saranno indicati dal docente nel corso delle lezioni.

Solo per i non frequentanti il programma prevede la conoscenza di almeno tre dei seguenti testi:
• Arnaldo Borghesi, I guasti del libero mercato, Milano, Egea, 2011.
• Stefano Cingolani, Bolle, balle e sfere di cristallo. L’economia dell’inganno, Milano Bompiani, 2011.
• Deirdre Mc Closkey, La retorica dell’economia, Torino, Einaudi, 1988.
• Jeff Madrick, Age of Greed, New York, A. Knopf, 2011.
• Franco Amatori, La storia d’impresa come professione, Venezia, Marsilio, 2008.