Bilancio consolidato di gruppo (2013/2014)

Corso a esaurimento (attivi gli anni successivi al primo)

Codice insegnamento
4S00394
Docenti
Andrea Lionzo, Francesca Rossignoli
Coordinatore
Andrea Lionzo
crediti
6
Settore disciplinare
SECS-P/07 - ECONOMIA AZIENDALE
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
secondo semestre dal 17-feb-2014 al 30-mag-2014.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Il corso tende a fornire una base approfondita di conoscenze sulle problematiche di rilievo concer-nenti la costruzione e l'interpretazione del bilancio consolidato redatto in base alla normativa na-zionale e ai principi contabili internazionali. Le problematiche affrontate sono finalizzate – dopo un’introduzione che ha la funzione di raccordo con le conoscenze di base – all’approfondimento della struttura e della dinamica dei gruppi aziendali nella loro dimensione economica, finanziaria e patrimoniale, che il modello del bilancio consolidato consente di affrontare in modo sistematico. La preparazione e l'utilizzo del reporting di gruppo, nel quale trovano espressione le performance di gruppo, costituiscono il momento di sintesi del corso.

Programma

1. Bilancio consolidato: regolamentazione, finalità e contenuti
1.1. Fonti normative: il bilancio consolidato nella legislazione italiana. – 1.2. I soggetti che redi-gono il bilancio consolidato in conformità alla normativa nazionale e ai principi contabili inter-nazionali. – 1.3. Misurazione del capitale e del reddito di gruppo. – 1.4. Teorie di consolidamen-to. – 1.5. Origine e analisi delle differenze di consolidamento. – 1.6. Le rettifiche di consolida-mento.
2. Nozione di “controllo”: area e metodi di consolidamento.
2.1. La nozione di “controllo”. – 2.2. La delimitazione dell’area di consolidamento. – 2.3. Gli ef-fetti associati ai diritti di voto potenziali – 2.4. Le metodologie di consolidamento.
3. Argomenti avanzati di bilancio consolidato.
3.1. Le business combinations e la loro rappresentazione contabile – 3.2. Cash Generating Unit e imparment test dell’avviamento nel bilancio consolidato di gruppo – 3.3. Bilancio consolidato e fiscalità di gruppo.
4. Determinazione e analisi delle performance di gruppo
4.1. Utilizzo del bilancio consolidato – 4.2. Potenziale informativo dei conti di gruppo e analisi economico–finanziaria di gruppo – 4.3. L’analisi per settori di attività: il potenziale informativo del segmental reporting. – 4.4. Lettura e analisi del bilancio consolidato di un gruppo industriale.

Libri di testo e materiale didattico
Il materiale didattico sarà comunicato all’inizio del Corso nella pagina Web del titolare dell’insegnamento. Nella medesima pagina Web saranno resi disponibili i lucidi proiettati in aula.

Modalità d'esame

L’esame consiste in una prova scritta volta ad approfondire le conoscenze sviluppate durante le le-zioni e le esercitazioni del corso.
La prova scritta è strutturata in tre quesiti. Lo studente supera la prova se consegue un punteggio di almeno 18/30 in ciascuno dei tre quesiti.
La prova orale può essere richiesta dallo studente che ha superato la prova scritta nel caso in cui sia convinto che la propria preparazione non sia riflessa dagli esiti della prova scritta.