Customer service e supply chain management (2015/2016)

Codice insegnamento
4S00526
Docenti
Antonio Borghesi, Ivan Russo
Coordinatore
Antonio Borghesi
crediti
9
Settore disciplinare
SECS-P/08 - ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Secondo Semestre Magistrali dal 22-feb-2016 al 1-giu-2016.

Orario lezioni

Secondo Semestre Magistrali
Giorno Ora Tipo Luogo Note
martedì 9.20 - 11.50 lezione Aula SMT.01  
mercoledì 14.00 - 16.30 lezione Aula SMT.01  

Obiettivi formativi

Scopo del corso è quello di consentire allo studente di dotarsi di una adeguata conoscenza degli strumenti che permettono di realizzare la soddisfazione del cliente, prevalentemente in ottica business to business (cliente-fornitore), attraverso tecniche gestionali, strumenti operativi e scelte strategiche che coinvolgano l'intera supply chain da monte a valle.

Programma

- Funzioni aziendali e processi
- Servizio al cliente, logistica e supply chain
- Logistica e valore per il cliente
- Misurazione dei costi e dei risultati
- Gestione della domanda e della fornitura
- La supply chain "responsive"
- Gestione strategica del lead time
- La supply chain sincronica
- La supply chain e la complessità
- Gestire la "pipeline" globale
- Gestire i rischi nella supply chain
- Gestire il Marketing-Logistica nell'era della competizione a rete


Coordinatore del corso: Antonio Borghesi

Modalità di svolgimento delle lezioni: lezioni frontali, lavori di gruppo, business case.

Libri e materiale da preparare per tutti gli iscritti al corso di ogni Anno Accademico:
- Antonio Borghesi, Marketing-Logistica, Giuffrè, Milano, 2006
- Christopher Martin, Logistics and Supply Chain Management. Prentice Hall, 2011.
- Borghesi A.-Gaudenzi B.- Russo I., Casi ed esperienze di logistica nelle imprese italiane, Quiedit Edizione 2009
- tutto il materiale presente nell'area e-learning

Modalità d'esame

L'esame è scritto e orale.
L'esame scritto si divide in due parti.
La prima parte consiste in 9 domande con risposte chiuse. La mancata risposta è considerata risposta errata. La risposta errata non dà luogo ad addebiti. Per ogni risposta corretta saranno assegnati 2/30 (Per tutte le risposte corrette dunque 18/30). Chi dovesse rispondere correttamente a meno di 5 domande su 9 non potrà accedere alla correzione della seconda parte dell'esame scritto. Per l'effettuazione della prova saranno disponibili 10 minuti.
La seconda parte consiste in una domanda aperta vertente su un caso aziendale rispetto al quale lo studente dovrà proporre idonea soluzione. Per la prova sarà disponibile un tempo di 40 minuti.

L'esame orale dovrà essere svolto solo da coloro per i quali il docente ritenga di non avere sufficienti elementi di giudizio dall'esame scritto.

L'esame orale consiste nell'accertamento della conoscenza critica dei contenuti del materiale di studio.

L'ISCRIZIONE ALL'ESAME E' OBBLIGATORIA SEGUENDO LE PROCEDURE ELETTRONICHE.

NON INVIARE email al docente per le modalità di iscrizione all'esame. Alle email con tale oggetto non sarà data risposta.

Gli esami si tengono nei giorni stabiliti, non si fanno eccezioni

Opinione studenti frequentanti - 2015/2016