Rendicontazione e controllo sociale e ambientale (2017/2018)

Corso a esaurimento (attivi gli anni successivi al primo)

Codice insegnamento
4S02496
Docente
Silvia Cantele
Coordinatore
Silvia Cantele
crediti
9
Settore disciplinare
SECS-P/07 - ECONOMIA AZIENDALE
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Primo Semestre Magistrali dal 2-ott-2017 al 22-dic-2017.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

L’insegnamento si propone di far acquisire allo studente la conoscenza dei temi della sostenibilità aziendale (economica, sociale e ambientale) e della responsabilità sociale d'impresa, nonché la capacità di applicare i principali strumenti di management e reporting attualmente a disposizione delle aziende per gestire tali tematiche in un contesto di relazione e coinvolgimento con gli stakeholder.
In risposta ai grandi temi dello sviluppo sostenibile le aziende sono infatti chiamate a cambiare i loro modelli di business e ad ampliare lo spettro della loro rendicontazione, anche in virtù dei recenti cambiamenti istituzionali e normativi (obiettivi di sviluppo sostenibile e comunicazione di informazioni di carattere non finanziario).
Al termine del processo di apprendimento, gli studenti conosceranno e saranno in grado di implementare in diversi contesti aziendali modelli e strumenti di pianificazione, gestione, controllo e rendicontazione della sostenibilità.

Programma

Le modalità didattiche consistono in lezioni frontali nelle quali verranno trattate le basi teoriche della responsabilità sociale d’impresa e della rendicontazione sociale, di sostenibilità e integrata, ma anche analizzati gli strumenti a disposizione delle aziende per applicare queste tematiche nell’operatività aziendale. Oltre alla didattica frontale, gli studenti avranno modo di analizzare in gruppi alcuni articoli/documenti a corredo delle nozioni teoriche. Sono inoltre previsti alcuni interventi a lezione da parte di consulenti, manager o imprenditori che racconteranno le loro esperienze aziendali nell'ambito della responsabilità sociale, della sostenibilità e del reporting.

Il sistema delle relazioni impresa-stakeholder
L’approccio strategico alla Corporate Social Responsibility
Le strategie sociali: formulazione e implementazione
La misurazione delle performance sociali e ambientali: la Stakeholder Scorecard
La rendicontazione delle informazioni di carattere non finanziario: rendicontazione sociale, di sostenibilità e integrata.
Il controllo esterno sulla gestione e rendicontazione sociale e ambientale: la revisione dei report e le certificazioni sociali/ambientali.
I principali modelli standard per la gestione e la rendicontazione della responsabilità sociale d’impresa:
- Le iniziative ONU: Global Compact e Sustainable Development Goals (SDGs)
- Linee guida OCSE per le imprese multinazionali.
- SA 8000
- ISO 26000
- AA 1000
- GBS (Gruppo di Studio per il Bilancio Sociale)
- GRI (Global Reporting Initiative)
- IIRC (Integrated Reporting)
Analisi di alcuni casi aziendali di bilancio sociale/di sostenibilità/integrato.

Libri di testo
Cantele S., La Stakeholder Scorecard. Dalla formulazione delle strategie alla misurazione delle performance sociali, Giappichelli, Torino, 2006

Ulteriori materiali saranno disponibili sulla piattaforma e-learning dell’insegnamento.

Durante tutto l’anno accademico, inoltre, è disponibile il servizio di ricevimento individuale gestito dal docente, negli orari indicati sulle pagine web (senza necessità di fissare uno specifico appuntamento) e costantemente aggiornati.
Il contenuto dei libri di testo, nonché delle lezioni ed esercitazioni tenute in aula è aderente al programma.
Il programma e i materiali di studio sono i medesimi, per studenti frequentanti e non.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Cantele S. La Stakeholder Scorecard. Dalla formulazione delle strategie alla misurazione delle performance sociali Giappichelli 2006

Modalità d'esame

L’esame finale consiste in una prova scritta contenente alcune domande aperte sul programma del corso, finalizzata a verificare la conoscenza degli argomenti e la capacità di correlare gli strumenti e gli standard trattati nel corso alle diverse finalità di gestione della responsabilità sociale d’impresa e delle relazioni con gli stakeholder: definizione delle strategie, pianificazione, gestione dei processi aziendali, rendicontazione e controllo.
Il punteggio finale è espresso in trentesimi e deriva dalla somma dei punti ottenuti nelle domande; le domande sono cinque, delle quali tre più ampie (punteggio fino a 8) e due più puntuali e sintetiche (punteggio fino a 3).

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018