Economia delle aziende pubbliche e non profit (2017/2018)

Codice insegnamento
4S01519
Docenti
Giorgio Mion, Piero Rossignoli
Coordinatore
Giorgio Mion
crediti
9
Settore disciplinare
SECS-P/07 - ECONOMIA AZIENDALE
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Secondo Semestre Magistrali dal 26-feb-2018 al 25-mag-2018.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

L’insegnamento è diretto a fornire le nozioni, le categorie logiche e gli strumenti applicativi necessari alla conoscenza ed alla comprensione dei fenomeni aziendali ascrivibili alla pubblica amministrazione ed alle organizzazioni non profit.
A tal fine, l’insegnamento vuole fornire agli studenti gli strumenti cognitivi per conoscere e comprendere gli assetti istituzionali e di governance, i modelli contabili, i sistemi di controllo ed i processi di rendicontazione e di comunicazione nelle aziende pubbliche e non profit.

Programma

In sintesi, gli argomenti del programma sono i seguenti:
1) Concetti introduttivi sulle aziende "non imprese"
2) La rendicontazione economico-finanziaria nelle aziende non profit
3) La valutazione delle performance nelle aziende pubbliche e non profit
4) I modelli organizzativi nelle aziende pubbliche
5) Fondamenti di ragioneria pubblica
6) L'accountability nelle aziende pubbliche e non profit

-------------

Modalità didattiche
Le modalità didattiche adottate consistono in lezioni frontali per quanto attiene alla trasmissione delle nozioni basilari, delle categorie-chiave e degli strumenti applicativi fondamentali; saranno, poi, attivati incontri con esperti del settore e modalità didattiche partecipative.
Inoltre, sarà proposto un lavoro di gruppo facoltativo, teso ad approfondire le competenze relative alla lettura, all’analisi ed all’interpretazione dei dati contabili, nonché a sviluppare le abilità relazionali, le capacità comunicative e l’attitudine autovalutativa. Il lavoro di gruppo sarà presentato alla classe e valutato, permettendo la maturazione di un bonus – massimo 3 punti – che si aggiungerà al voto dell'esame nelle sessioni estiva ed autunnale 2018.

--------------

Materiale didattico
Le slide utilizzate a lezione e gli altri materiali di studio saranno disponibili nella pagina e-learning dedicata all'insegnamento.

Programma e materiali di studio sono i medesimi, a prescindere dalla frequenza alle lezioni.

Modalità d'esame

Le modalità di accertamento dell’apprendimento prevedono una breve prova scritta valida ai fini dell’ammissione alla prova orale.
La prova scritta consiste in esercizi numerici e domande a risposta multipla, tese ad accertare la conoscenza basilare dei contenuti dell’insegnamento.
La prova scritta dà luogo ad un’idoneità (senza voto) e coloro che supereranno tal prova saranno ammessi a sostenere la prova orale attraverso la quale si vuole accertare, oltre all’apprendimento dei contenuti dell’insegnamento, anche la capacità di collegare in forma sistemica le conoscenze acquisite, di argomentarle coerentemente e di comunicarle in modo efficace.
Per le sessioni estiva ed autunnale 2018, al voto della prova d’esame si aggiunge l’eventuale bonus maturato con il lavoro di gruppo (massimo 3 punti).
Le prove d'esame non discriminano tra frequentanti e non frequentanti.

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018