Sociologia e psicologia dei consumi (2018/2019)

Codice insegnamento
4S02517
Docenti
Cristina Lonardi, Debora Viviani
Coordinatore
Cristina Lonardi
crediti
9
Settore disciplinare
SPS/07 - SOCIOLOGIA GENERALE
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
primo semestre lauree magistrali dal 1-ott-2018 al 21-dic-2018.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Gli obiettivi formativi del corso convergono verso la capacità di comprendere l'agire di consumo come agire sociale, particolarmente nei suoi aspetti simbolici e relazionali. Si intende fornire agli studenti una visione del fenomeno nei sui aspetti simbolici che possa integrare le conoscenze acquisite da altri corsi di questo corso di laurea. Anche attraverso studi di casi e interventi a lezione di operatori del settore si intende fornire allo studente schemi logici e strumenti interpretativi che lo mettano in grado di analizzare in trasparenza il fenomeno dell'agire di consumo cogliendone gli aspetti "irrazionali" di azione sociale e relazione sociale.

Programma

Le tematiche affrontate saranno:
i comportamenti di consumo nella loro dimensione micro e macro sociale;
la dimensione psicologica e simbolica dell'agire di consumo e del significato espresso dalle merci e realizzato nel loro acquisto e uso;
le linee di analisi emergenti del fenomeno dei consumi.
Saranno programmati alcuni approfondimenti tematici proposti da esperti ricercatori nell'ambito dei consumi e della ricerca sociale sui consumi.
Una parte del corso (18 ore affidate alla Prof.ssa Debora Viviani) sarà volta ad approfondire il concetto di cultura materiale, dai suoi esordi antropologici fino alle sue applicazioni nell’ambito della sociologia dei consumi.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Douglas M., Isherwood B. Il mondo delle cose Il Mulino 2013 Questo testo è riferito alle lezioni della Prof.ssa Debora Viviani
Codeluppi V. Manuale di Sociologia dei Consumi (Edizione 10) Carocci 2016 9788843035526 Il volume va preparato per intero ad esclusione dei capitoli 7 (L'economia) e 10 (La semiotica).

Modalità d'esame

Le modalità di accertamento dell’apprendimento prevedono una prova scritta.
Nella prova scritta sono proposti quesiti sugli argomenti del programma trattati a lezione, presenti nei testi d'esame e proposti durante gli approfondimenti tematici degli ospiti che interverranno durante il corso.
La prova scritta è tesa ad accertare che lo studente:
- abbia una salda conoscenza dei tratti distintivi che connotano i comportamenti di consumo e le relazioni con l'oggetto merce rispetto alle altre azioni sociali;
- sappia sviluppare il tema proposto, esponendolo con un linguaggio corretto ed argomentandolo con coerenza e senso critico.

Ulteriori elementi che verranno valutati nell'analisi delle risposte fornite dallo studente saranno:
- profondità ed estensione delle nozione apprese;
- proprietà di linguaggio nell'esposizione dei concetti e delle nozioni;
- capacità di collegare in forma sistemica le conoscenze acquisite.

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018