Laurea in Economia e management delle Imprese di Servizi (Classe 17) (ordinamento fino all'a.a. 2008/09)

Corso disattivato

Per visualizzare il proprio percorso formativo indicativo selezionare il proprio anno di immatricolazione

Inserisci la matricola per vedere la tua offerta formativa nell'anno corretto.

Attenzione: il corso di studi è disattivato, viene presentato di seguito l'ultimo piano didattico approvato


Attività formative del piano
Le attività formative che presentano il medesimo ordinale (Nº) sono in alternativa fra loro.
TAF Anno Crediti Attività Anno accademico di frequenza
1 A 10  Economia aziendale (SECS-P/07) 2004/2005 [Cognomi A-K]
2004/2005 [Cognomi L-Z]
2 A 10  Storia economica (SECS-P/12) 2004/2005 [Cognomi A-K]
2004/2005 [Cognomi L-Z]
3 A 10  Matematica (SECS-S/06) 2004/2005 [Cognomi A-K]
2004/2005 [Cognomi L-Z]
4 B 10  Istituzioni di diritto pubblico e diritto dell'economia (IUS/09) 2004/2005 [Cognomi A-K]
2004/2005 [Cognomi L-Z]
5 C 10  Macroeconomia (SECS-P/01) 2004/2005 [Cognomi A-K]
2004/2005 [Cognomi L-Z]
6 E Lingua inglese (L-LIN/12) 2004/2005 [Cognomi A-K]
2004/2005 [Cognomi L-Z]
7 F Abilità informatiche di base  
 
8 A 10  Istituzioni di diritto privato (IUS/01) 2005/2006
9 B 10  Economia e gestione delle imprese (SECS-P/08) 2005/2006
10 B 10  Marketing (SECS-P/08) 2005/2006
11 B Economia e gestione dell'innovazione (SECS-P/08) 2005/2006
12 B 10  Istituzioni di statistica (SECS-S/01) 2005/2006
13 C Seminari/Laboratorio (ING-INF/05) 2005/2006 [Cognomi A-K]
2005/2006 [Cognomi L-Z]
14 D 10  A scelta dello studente  
15 F Attività tipo F  
 
16 B Economia e gestione delle imprese turistiche (SECS-P/08) 2006/2007
17 B Economia e gestione delle imprese commerciali (SECS-P/08) 2006/2007
18 B Istituzioni di diritto commerciale (IUS/04) 2006/2007
19 B Istituzioni di diritto del lavoro (IUS/07) 2006/2007
20 C Storia delle imprese e del commercio (SECS-P/12) 2006/2007
21 C 10  Teoria e tecnica della qualità (SECS-P/13) 2006/2007
22 C Organizzazione del lavoro e change management (SECS-P/10) 2006/2007
23 A Economia dei trasporti e della mobilita' (SECS-P/06) 2006/2007
24 F
Seconda lingua straniera:
Insegnamenti disponibili Crediti Anno accademico di frequenza
Lingua francese (L-LIN/04) 5 2006/2007
Lingua spagnola (L-LIN/07) 5 2006/2007
Lingua tedesca (L-LIN/14) 5 2006/2007
25 B Economia e gestione delle imprese di servizi (SECS-P/08) 2006/2007
26 E Prova finale  

Legenda | Tipo Attività Formativa (TAF)

Le attività formative che presentano il medesimo ordinale (Nº) sono in alternativa fra loro.


A Attività di base
B Attività caratterizzanti
C Attività formative affini o integrative

DAttività a scelta dello studente
EProva finale
FAltre attività

SStage e tirocini presso imprese, enti pubblici o privati, ordini professionali

Obiettivi formativi La laurea in Economia e Management delle Imprese di servizi consente di acquisire le competenze manageriali di guida e direzione dell'impresa, con particolare riferimento a quelle che operano nel variegato settore dei servizi. L'obiettivo formativo è perseguito sviluppando un approccio culturale diretto a valorizzare la persona e le relazioni che si intessono tra l'organizzazione e i soggetti, interni ed esterni, ad essa interessati. Al termine del corso lo studente è in possesso degli strumenti teorico-metodologici e applicativi necessari a comprendere i meccanismi di funzionamento delle imprese di servizi e a individuare i percorsi capaci di rendere l'organizazione competitiva nel contesto in cui si trova ad agire. Agli studenti è offerta l'opportunità di svolgere tirocini e stages formativi presso istituti accreditati dall'Ateneo.
Sbocchi professionali Le conoscenze e le competenze acquisite nel corso di laurea triennale in "Economia e Management delle Imprese di servizi" consentono di svolgere ruoli manageriali all'interno delle diverse tipologie di imprese di servizi. Consentono inoltre di prestare attività di consulenza sulle tematiche relative alla qualità dei servizi, alla definizione dell'immagine aziendale, alla comunicazione interna ed esterna e alla gestione delle relazioni.