Vania Vigolo

foto,  4 dicembre 2017
Qualifica
Professore associato
Settore disciplinare
SECS-P/08 - ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE
Settore di Ricerca (ERC)
SH1_9 - Marketing

Ufficio
Polo Santa Marta,  Piano 2,  Stanza 2.80
Telefono
045 802 8624
Fax
045 802 8220
E-mail
vania|vigolo*univr|it <== Sostituire il carattere | con . e il carattere * con @ per avere indirizzo email corretto.

Orario di ricevimento


Nel mese di dicembre il ricevimento studenti si terrà nelle seguenti date:
- venerdì 6 dicembre alle 10.30
- martedì 17 dicembre alle ore 10.30.

Il ricevimento sarà poi sospeso per le vacanze di Natale e riprenderà mercoledì 8 gennaio 2020 alle ore 10.30

***
Si prega di verificare sempre eventuali variazioni o aggiornamenti su questa pagina e tra gli avvisi.

Il ricevimento si tiene presso il polo Santa Marta, in Via Cantarane, 24, ala est, secondo piano, studio 2.80.
Si chiede cortesemente di non sostare davanti lo studio dei docenti e di attendere nel corridoio antistante.

Curriculum

Vania Vigolo è Professore Associato in Economia e gestione delle imprese presso il Dipartimento di Economia Aziendale, Università di Verona. Ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Marketing per le strategie d’impresa presso l’Università di Bergamo nel 2008. Dal 2017 è membro del Consiglio Direttivo del Centro Linguistico di Ateneo in qualità di rappresentante per il Dipartimento.
 
I suoi principali interessi di ricerca riguardano:
  • tourism and hospitality marketing (in particolare comportamento del turista, destination marketing, relazioni turismo-tecnologia)
  • services marketing and management (con un focus su co-creation, service quality e customer satisfaction)
  • branding strategies, sia in ambito B2C che B2B
  • sustainable production and consumption
Le sue pubblicazioni si collocano prevalentemente in riviste nazionali e internazionali, tra cui International Journal of Tourism Research, The TQM Journal, Journal of Environmental Management, Journal of Fashion Marketing and Management, e in atti di convegni internazionali.
 
E' membro dell'Editorial Review Board per Journal of Consumer Marketing e The TQM Journal. È membro della redazione di Sinergie Italian Journal of Management e reviewer per diverse riviste internazionali.
È stata premiata da Emerald per due articoli pubblicati su The TQM Journal:
  • nel 2015, “Outstanding Paper award” per Ugolini, Cassia, Vigolo (2014), “Services branding: is it a matter of gender?”
  • nel 2018, “Highly Commended article” per Bonfanti, Vigolo, Douglas e Baccarani (2017), “Servicescape navigation: a customer typology based on the wayfinding ability of Italian hospital visitors”.
 Sotto il profilo della Terza missione, ha partecipato alla Kids University (2017 e 2019) a "La Notte dei Ricercatori" (2017).

Insegnamenti

Insegnamenti attivi nel periodo selezionato: 19.
Clicca sull'insegnamento per vedere orari e dettagli del corso.

Corso Nome Crediti totali Online Crediti del docente Moduli svolti da questo docente
Laurea magistrale in Economia e legislazione d'impresa Management pubblico (2019/2020)   9   
Laurea in Lingue e culture per il turismo e il commercio internazionale Principi di marketing internazionale [Cognomi A-L] (2019/2020)   9  eLearning
Laurea magistrale in Economia e legislazione d'impresa Management pubblico (2018/2019)   9  eLearning
Laurea in Lingue e culture per il turismo e il commercio internazionale Principi di marketing internazionale [Cognomi A-L] (2018/2019)   9  eLearning
Laurea in Lingue e culture per il turismo e il commercio internazionale Principi di marketing internazionale [Cognomi A-L] (2016/2017)   9  eLearning
Laurea in Lingue e culture per il turismo e il commercio internazionale Principi di marketing internazionale (2015/2016)   9  eLearning
Laurea in Lingue e culture per il turismo e il commercio internazionale Principi di marketing internazionale (2014/2015)   9   
Laurea in Lingue e culture per il turismo e il commercio internazionale Principi di marketing internazionale (2013/2014)   9   
Laurea in Lingue e culture per il turismo e il commercio internazionale Principi di marketing internazionale (2012/2013)   9   
Laurea in Lingue e culture per il turismo e il commercio internazionale Principi di marketing internazionale (2011/2012)   9   
Laurea magistrale in Lingue per la comunicazione turistica e commerciale Marketing turistico avanzato (2010/2011)   9   
Laurea in Lingue e culture per il turismo e il commercio internazionale Principi di marketing internazionale (2010/2011)   9    (Modulo 1)
Laurea in Lingue e culture per il turismo e il commercio internazionale Fondamenti di management [CInt A-L] (2009/2010)   9   
Laurea Specialistica in Lingue per la comunicazione commerciale e la promozione del turismo internazionale - ordinamento fino all'a.a. 2008/09 (disattivato) Strumenti aziendali per il governo del territorio (2009/2010)   6   
Laurea in Lingue e culture per il turismo e il commercio internazionale - ordinamento fino all'a.a. 2007/2008 (disattivato) Economia e gestione delle imprese turistiche (2008/2009)   6   
Laurea in Lingue e culture per il turismo e il commercio internazionale Fondamenti di management [Tur] (2008/2009)   9    Modulo 2
Laurea in Lingue e culture per il turismo e il commercio internazionale - ordinamento fino all'a.a. 2007/2008 (disattivato) Marketing internazionale (2008/2009)   6   
Laurea in Lingue e culture per il turismo e il commercio internazionale - ordinamento fino all'a.a. 2007/2008 (disattivato) Economia e gestione delle imprese turistiche (2007/2008)   6   
Laurea in Lingue e culture per il management turistico e il commercio internazionale (disattivato) Marketing internazionale (2007/2008)   6   

 

Gruppi di ricerca

Confartigianato: profilo e bisogni di servizi degli associati
Il gruppo di ricerca si propone di indagare le caratteristiche e problematiche del management delle associazioni di categoria e la necessità di impiegare strumenti manageriali per migliorare la qualità dei servizi erogati dalle associazioni di categoria ai propri associati.
Customer experience nei servizi
Il gruppo di ricerca si propone di indagare come le imprese di servizi, tra cui in particolare quelle operanti nei settori del retail e dell’hospitality, cerchino di migliorare la customer experience
DMO - Pianificazione strategica nelle località turistiche
Il gruppo di ricerca “DMO - Pianificazione strategica nelle località turistiche” si propone di contribuire alla pianificazione strategica e la gestione delle destinazioni turistiche, con particolare riferimento alla città di Verona
Impresa 4.0 e digital transformation per le MPMI di Verona
Il gruppo di ricerca nasce in connessione al progetto congiunto Università di Verona - Camera di Commercio I.A.A. di Verona dal titolo “Impresa 4.0 e digital transformation per le MPMI di Verona” con il fine di apportare le proprie competenze in ambito organizzativo, aziendale, di gestione dei processi produttivi e logistici, nonché di marketing online.
Qualità del servizio, brand equity e reputazione dei gestori idrici
Questo gruppo di ricerca si propone di misurare la qualità del servizio erogato, la brand equity e la reputazione dei gestori idrici a partire dalle percezioni di diversi stakeholder (es. cittadini, imprese, amministrazioni pubbliche).
Tocatì - impatto economico degli eventi culturali
Il gruppo di ricerca “Tocatì - impatto economico degli eventi culturali” si propone di valutare l’impatto economico diretto netto del Tocatì - Festival Internazionale dei Giochi in Strada sulla città di Verona, sviluppando al contempo un metodo replicabile per stimare gli impatti degli eventi culturali
Competenze
Argomento Descrizione Area di ricerca
Comportamento del turista Studio del comportamento del turista nelle diverse fasi dell’esperienza turistica. Utilizzo di metodi di ricerca qualitativi e quantitativi per identificare bisogni, aspettative, percezioni, atteggiamenti e soddisfazione dei turisti. Analisi delle relazioni tra comportamento del turista e tecnologia, con particolare riguardo alle differenze generazionali. Studio del comportamento del turista senior e identificazione di strategie di marketing per questo particolare mercato. Gestione del turismo
Tourism management
Country-of-origin effect e mercati internazionali Analisi delle percezioni dei prodotti e dei brand made in Italy sui mercati internazionali. Studio dell’impatto del country-of-origin effect sul comportamento d’acquisto dei consumatori e sviluppo di strategie competitive differenziate a seconda dei mercati internazionali. Marketing
Marketing
Destination management Studio delle destinazioni turistiche e dei sistemi turistici locali e loro impatto. Particolare enfasi viene posta sullo studio delle motivazioni alla base della scelta della destinazione da parte dei turisti e del loro successivo livello di soddisfazione. Analisi delle Destination Management Organization (DMO): struttura e performance. Ricerche di tipo qualitativo (con focus group e interviste) e quantitativo (con raccolta ed elaborazione dati attraverso l’uso di SPSS). Gestione del turismo
Tourism management
Gestione strategica della qualità del servizio Misurazione della qualità del servizio e della customer satisfaction in diversi contesti di servizio con il supporto di metodologie qualitative e quantitative. Analisi delle dimensioni e dei driver della qualità del servizio e della soddisfazione dei clienti. Formulazione di strategie competitive finalizzate allo sviluppo e al mantenimento del vantaggio competitivo nei servizi. Gestione dei servizi
Service management
Hospitality management Studio del settore dell’hospitality, con particolare riferimento ai servizi ricettivi. Identificazione di strategie volte a migliorare la qualità del servizio e la soddisfazione dei clienti. Analisi di user-generated content con il supporto di tecniche di content analysis e sentiment analysis. Studio e identificazione di strategie di online review management. Gestione del turismo
Tourism management
Public utilities management Analisi delle peculiarità del processo di erogazione e gestione dei servizi pubblici (in particolare nel settore idrico ed energetico). Uso degli strumenti di service flowcharting e service blueprinting per la progettazione del servizio. Applicazione di modelli di stakeholder engagement finalizzati allo sviluppo di comportamenti di consumo più sostenibili. Sviluppo di strategie di comunicazione per le public utilities. Gestione dei servizi
Service management
Strategie di branding Studio delle strategie di branding sia in ambito business-to-consumer che business-to-business. Applicazione dei modelli di brand identity, brand image e self-congruity. Analisi della reputazione aziendale con il supporto di diverse metodologie qualitative (interviste in profondità, focus group) e quantitative (indagini con questionario strutturato). Marketing
Marketing
Progetti
Titolo Data inizio
Atteggiamento e comportamento di riciclo nelle università 15/10/18
La categoria grafica in confartigianato - Verona: Profilo e bisogni di servizi 01/02/18
Misurare l'impatto degli eventi culturali: Tocatì – Festival Internazionale dei Giochi in Strada 01/01/18
Investigating performing-arts organizations between customer education and performance quality 30/06/16
Responding to guests’ online reviews 13/11/15
Investigating senior guests' needs at hotels 15/01/14
Tra consuetudine e cambiamento nei processi decisionali aziendali 01/10/05
Erogazione di servizi complessi: coordinamento e gestione della relazione con il cliente 01/07/05
Sfide per le imprese locali di pubblici servizi in un contesto in forte evoluzione (continuazione, anno 2003) 15/06/03