Nuove forme di aggregazione delle imprese e commons di rete

Data inizio
1 gennaio 2018
Durata (mesi) 
24
Dipartimenti
Economia Aziendale
Responsabili (o referenti locali)
Rossignoli Cecilia
Parole chiave
Nuove forme organizzative a rete, aggregazione d'imprese, commons di rete

L’attività di ricerca intende esaminare fenomeni quali:
  • I modelli di business e i fattori di successo associati alle nuove forme  organizzative a rete;
  • I nuovi modelli di business  e/o sistemi di servizio basati sullo sviluppo e/o la cura di  commons di rete; 
  • Il ruolo delle imprese e delle organizzazioni a rete nei processi di distruzione, (ri)generazione e/o protezione dei commons strategici;
  • Lo sviluppo di criteri di valutazione/misurazione del valore aggiunto generato dall’aggregazione di imprese e/o dalla nicchia o rete, con particolare riguardo al ruolo dei commons e ai fattori di sostenibilità e robustezza del sistema-rete che sviluppa e/o protegge tali risorse comuni.
Partner del Progetto di ricerca sono: Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche-DiScAG dell’ Università della Calabria e il Dipartimento di Management  dell’Università di Torino.

Partecipanti al progetto

Alessandro Zardini
Ricercatore a tempo determinato
Aree di ricerca coinvolte dal progetto
Studi organizzativi
Organizational studies

Attività

Strutture