Accounting history

Angela Broglia
Professore ordinario
Alessandro Lai
Professore ordinario
Chiara Leardini
Professore ordinario
Giorgio Mion
Professore associato
Sara Moggi
Ricercatore a tempo determinato
Riccardo Stacchezzini
Professore associato
Competenze
Argomento Persone Descrizione
Accounting and governance in prospettiva storica Alessandro Lai
Riccardo Stacchezzini
Analisi delle relazioni tra accounting e governance in una prospettiva storica, al fine di approfondire le reciproche influenze con riferimento a qualsivoglia tipo di organizzazioni. Si assume a base delòlo studio l’idea di Accounting come social construction, propria della c.d. New Accounting History. In tale prospettiva, la ricerca trova prevalente sviluppo tramite l’applicazione di modelli interpretativi e di metodi di analisi di tipo interdisciplinare.
Il social accounting in contesti storici Sara Moggi
Analisi del social accounting nelle organizzazioni senza fini di lucro tramite un approccio di ricerca storica. Studio delle prime forme di social accounting a livello nazionale ed internazionale considerando il caso studio della Croce Rossa Italiana dalle sue origini al periodo del fascismo. Analisi degli strumenti di rendicontazione sociale, economico-finanziaria legata alle spese di guerra e agli strumenti del fundrasing sviluppati in periodo di pace e di guerra. La raccolta dei dati e l’analisi, prevalentemente posta in essere tramite narrative e discourse analysis. Parte di un progetto nazionale volto a riscrivere la storia della Croce Rossa Italiana.
Organizzazioni carismatiche Angela Broglia
Giorgio Mion
Analisi dell’evoluzione storica delle organizzazioni di matrice carismatica e, in particolare, di quelle derivanti dal carisma benedettino e francescano. Individuazione degli elementi caratterizzanti e dei riflessi sulla costruzione istituzionale di organizzazioni contemporanee quali quelle dedite alla finanza etica. Analisi critica del contenuto dei documenti originali.
Organizzazioni religiose Chiara Leardini
Sara Moggi
Lo studio delle organizzazioni religiose prevede la definizione e la razionalizzazione degli strumenti di accounting e accountability utilizzati in organizzazioni con fini religiosi sia ecclesiastiche che laiche. Il principale periodo di riferimento è quello fra 1400 e 1700, e prende in considerazione le fonti archivistiche presenti sia negli archivi di stato sia in quelli delle organizzazioni ecclesiastiche. Lo studio comprende l’analisi dei documenti di contabilità legati alla tenuta conto quotidiana (e.g. libro giornale, registro creditori, debitori), i libri di sintesi di periodo e la documentazione istituzionale a sostegno di questi ultimi (e.g. statuti, atti costitutivi, regole degli ordini).
Stakeholder analysis Chiara Leardini
Sara Moggi
L’approccio a diversi periodi storici mira a individuare la relazione fra organizzazioni i propri portatori di interesse considerando l’utilizzo della stakeholder theory e relative narrow-theory come lenti, funzionali alla individuazione delle forze che modificano approcci di governance e le caratteristiche dei sistemi di accountability. L’approccio utilizzato considera fonti archiviali di varie epoche.

Attività

Strutture