Wine business management tools - INVESTMENT ANALYSIS AND APPRAISAL IN THE WINE BUSINESS (2017/2018)

Codice insegnamento
4S003386
Docente
Riccardo Scarpa
crediti
5
Settore disciplinare
AGR/01 - ECONOMIA ED ESTIMO RURALE
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
non ancora assegnato

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Obiettivi formativi

L'obiettivo è quello di fornire allo studente i principi fondamentali che guidano l'analisi degli investimenti nelle varie attività proprie del settore vitivinicolo. L'insegnamento si sviluppa in un percorso che parte con l'apprendimento dei principali argomenti della matematica finanziaria (interesse semplice e composto, periodicità, sconto, posticipazione, e computo del valore attuale di diverse forme di flussi di capitale, capitalizzazione). Ognuno di questi argomenti viene contestualizzato nelle operazioni proprie del settore vitivinicolo (es. valore dei fatti pendenti, ciclo classico del vigneto, computo capitale circolante, ecc.). Il corso prosegue con l'introduzione ai concetti di rischio ed incertezza dei rendimenti sugli investimenti interni all'impresa e quelli esterni per ottenere la diversificazione del rischio d'investimento. Diversi profili di rischio d'investimento vengono associati con diverse forme di impresa vitivinicola, con diversi sbocchi di mercato, struttura di produzione e forme di competizione. Gli studenti vengono esposti anche ad una rassegna dei vari prodotti di investimento finanziari (azioni, titoli di debito pubblico, obbligazioni ecc.) con l'enfasi nel distinguo tra valutazioni di investimenti soggettive e di mercato. Infine si trattano i classici temi di natura estimativa, come il valore di mercato ed i suoi determinanti, il valore di surrogazione, il valore di scambio e le metodologie di definizione degli stessi.

Programma

1. Introduzione al corso e sua organizzazione
2. Diversità tra risparmio ed investimento
3. Principi di matematica finanziaria interesse(semplice e composto), periodicità, annualità, sconto e il ruolo del tempo, valore attuale e futuro.
4. Investment nella produzione di vino e la struttura dell'impresa vitivinicola
5. Esempi di matematica finanziaria in estimo rurale sul ciclo del vigneto, valore dei frutti pendenti, il valore del vino invecchiato e i suoi potenziali rendimenti (lavoro di gruppo in excel)
6. Identificazione e valutazione dei rendimenti nell'investimento in tecnologie che risparmiano lavoro
7. Identificazione e valutazione dei rendimenti nell'investimento in integrazione verticale e orizzontale
8. Quando conviene investire in un impianto di imbottigliamento?
9. Rischio e incertezza, rischio in produzione ed il suo effetto negli investimenti
10. Fonti di rischio e incertezza in viticoltura: es. trasformazione dell'uva in vino e rischi nella gestione della filiera
11. Gestione dei portafogli titoli d'impresa e valutazione di mercato e soggettiva dei prodotti finanziari (edging)
12. Assicurazione grandine, privata e con sussidi
13. Simulazione rischio con tecniche numeriche, con e senza probabilità soggettive (lavoro di gruppo)
14. Valore di mercato del lotto di vigneto, e dell'impresa vitivinicola integrata
15. Investments in reputazione nei distretti di produzione

Modalità d'esame

La valutazione degli studenti avverrà attraverso la loro partecipazione durante il corso alle attività di apprendimento di gruppo, fatte di elaborati, presentazioni e report, e finalizzata attraverso un esame finale scritto ed eventualmente orale.

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018