Contabiità

L’area di ricerca Accounting tratta i temi del render conto che riguardano sia le modalità di rendicontazione tradizionale sia i più moderni sistemi di rendicontazione sociale e integrata. Si analizzano strumenti di accounting e accountability quali i sistemi di rilevazione della performance economico-finanziarie e sociali, i report di sostenibilità e il report integrato, considerando varie tipologie di aziende for profit, non profit e ibride. Si considerano i fattori che portano allo sviluppo di forme di rendicontazione volontaria, la qualità dell’informativa proposta dalle imprese, le modalità di diffusione e le principali implicazioni a livello organizzativo e manageriale. Si osservano inoltre le forme di educazione all’accounting, valutando le migliori modalità di apprendimento e l’inclusione di temi quali quelli della responsabilità sociale d’impresa e dell’etica aziendale. Si utilizzano metodologie di ricerca che abbracciano sia metodi quantitativi, che qualitativi nella raccolta dei dati.
Angela Broglia
Professore ordinario
Corrado Corsi
Professore associato
Paolo Farinon
Ricercatore
Cristina Florio
Ricercatore
Alessandro Lai
Professore ordinario
Giorgio Mion
Professore associato
Francesca Rossignoli
Ricercatore a tempo determinato
Riccardo Stacchezzini
Professore associato
Competenze
Argomento Persone Descrizione
Accounting - Accounting aderente allo standard  Scimago
Integrated Reporting Cristina Florio
Alessandro Lai
Riccardo Stacchezzini
Studio dell’innovativo modello della reportistica integrata (Integrated Reporting), investigando in particolare le ragioni alla base della sua adozione, la qualità dell’informativa offerta dalle imprese, nonché le implicazioni organizzative e di accountability. Si applicano in prevalenza modelli interpretativi e di metodi di analisi di tipo interdisciplinare.
L’applicazione del “costo ammortizzato” nei bilanci delle imprese non quotate Corrado Corsi
Paolo Farinon
Analisi degli effetti derivanti dall’applicazione del criterio del costo ammortizzato nei bilanci delle imprese non quotate sia con riferimento all’efficacia informativa sia con riguardo al conseguente impatto sui valori del reddito di esercizio e del capitale di funzionamento. Utilizzo di metodologie di analisi quantitativa su informazioni estratte da banche dati; analisi di case study.
Metodologie didattiche dell’economia aziendale Angela Broglia
Giorgio Mion
Analisi delle teorie e delle prassi didattiche applicate nell’insegnamento delle discipline economico aziendali nella scuola superiore e nell’università. Metodologie di valutazione dell’apprendimento e della qualità della didattica. Applicazione di metodologie di ricerca qualitativa e di processi di action research.
Organizzazioni ibride Angela Broglia
Corrado Corsi
Paolo Farinon
Giorgio Mion
Definizione dei caratteri gestionali e delle finalità istituzionali delle organizzazioni ibride di diversa forma (cooperative sociali, società benefit, family business, ecc.). Analisi delle performance economico-finanziarie e sociali e costruzione di report di sostenibilità. Valutazione d’impatto sociale. Applicazione di metodologie di ricerca qualitative e quantitative, analisi di case studies.
Purchase price allocation nelle operazioni di business combination Francesca Rossignoli
Studio dell’allocazione del prezzo nelle operazioni di business combination secondo gli standard contabili internazionali. Indagine sulle novità apportate dall’IFRS 3 revised. Analisi degli effetti del monitoraggio da parte degli organi di controllo interno sulla qualità dell’informativa finanziaria nell’ambito di uno specifico ambito empirico (la rappresentazione delle operazioni di business combination). Ricorso ad analisi empiriche quantitative quali ad esempio regressioni OLS.
Gruppi di ricerca
Nome Descrizione URL
Accounting and governance in prospettiva storica Il gruppo di ricerca si propone di esaminare temi di accounting e di corporate governance in chiave storica. In particolare, si analizza l’evolversi nel tempo delle relazioni tra accounting e governance, al fine di approfondire le reciproche influenze con riferimento a qualsivoglia tipo di organizzazioni.
Bilancio e principi contabili internazionali ​Il gruppo di ricerca si propone di analizzare le principali problematiche e le possibili soluzioni sottese alla redazione del bilancio di esercizio, anche in relazione all'applicazione dei principi contabili internazionali (IAS/IFRS) da parte delle società italiane.
Corporate governance, gestione dei rischi e creazione di valore Il gruppo di ricerca si pone l’obiettivo di analizzare il contributo dell’assetto di governance e/o delle attività di risk management attivate dalle imprese sui processi di creazione di valore e sulle modalità di esposizione al rischio da parte degli stakeholder.
Imprenditorialità, modelli di business e creazione di valore L’obiettivo del gruppo di ricerca consiste nello studio delle imprenditorialità volte alla creazione di valore.
Integrated reporting Il gruppo di ricerca assume a riferimento il bilancio integrato (IR) quale forma innovativa di rendicontazione esterna che, combinando informazioni finanziarie e non finanziarie, permette di incorporare i temi della sostenibilità nell’ambito di una visione olistica dell’impresa.
Organizzazioni ibride Il gruppo di ricerca si propone di indagare tali realtà per approfondirne le motivazioni ed i caratteri istituzionali, cercare di tracciarne il perimetro concettuale e definirne i caratteri gestionali.
Problematiche di reporting in tema di business combinations Il gruppo di ricerca si pone l’obiettivo di investigare le problematiche di contabilizzazione e di disclosure che si manifestano nelle operazioni di business combinations.
Ruolo della revisione aziendale tra riforme normative e comportamenti aziendali Il gruppo di ricerca si propone di analizzare i costi e i benefici della revisione aziendale, anche in relazione ai peculiari contesti nazionali e alle più recenti riforme normative.
Ruolo sistemi di accounting e accountability nel governo di imprese e istituzioni Analisi del ruolo dei sistemi di accounting e di accountability nell'esercizio di prerogative di governance. Si analizzano i sistemi di accounting come strumenti di indirizzo e di potere nelle mani dei soggetti che possiedono prerogative di governo nell’ambito di imprese e istituzioni.
Progetti
Titolo Responsabili Fonte finanziamento Data inizio Durata (mesi) 
i filoni storico dottrinali dell'economia aziendale nei paesi di lingua tedesca Giuseppe Ceriani 01/01/01 24
il bilancio di esercizio nell'impresa agricola Giuseppe Ceriani 01/01/99 36
il nuovo bilancio pluriennale negli enti locali Giuseppe Ceriani 01/01/97 36
il sistema informativo obbligatorio di banche imprese finanziarie e assicurazioni Giuseppe Ceriani 01/01/03 36
Internal auditing e corporate governance Francesca Milani Fondo EX 60% (2005) Internal auditing e corporate governance - assegnato e gestito dal Dipartimento 01/11/05 24
la formazione e l'interpretazione del bilancio consolidato di gruppo Giuseppe Ceriani 01/01/98 24
Le informazioni complementari di bilancio (voluntary disclosure in annual reports) Giuseppe Bruni Fondo EX 60% (2005) Le informazioni complementari di bilancio (voluntary disclosure in annual reports) - assegnato e gestito dal Dipartimento 01/11/05 24
Le informazioni complementari di bilancio (voluntary disclosure in annual reports) (continuazione, anno 2005) Giuseppe Bruni Fondo EX 60% (2005) Le informazioni complementari di bilancio (voluntary disclosure in annual reports) (continuazione, anno 2005) - assegnato e gestito dal Dipartimento 01/11/05 24
principi contabili internazionali - l'evoluzione della funzione del bilancio e l'integrita economica del capitale Giuseppe Ceriani 01/01/04 24
Problematiche economico-aziendali e riflessi contabili nelle operazioni di " gestione straordinaria" Giuseppe Ceriani 01/01/04 36
Storia di aziende e della ragioneria Giuseppe Bruni, Bettina Campedelli 01/01/99 12
teorie contabili e strutture di conto del risultato econimico Giuseppe Ceriani 01/01/02 24

Attività

Strutture