Gestione dell'innovazione

L’area di ricerca Gestione dell'innovazione studia i percorsi innovativi delle imprese, con particolare attenzione all’innovazione di prodotto, di processo e organizzativa, ma anche con riferimento alle forme meno “visibili” di innovazione, tipiche dell’impresa minore. Inoltre, indaga le imprese innovative, gli attori strategici dei processi di trasferimento tecnologico e gli approcci all’innovazione nelle piccole imprese, prestando particolare attenzione alle nuove forme emergenti di innovazione tra le quali l’innovazione sociale e l’innovazione frugale. Si ricorre principalmente a metodi di ricerca qualitativi, quali interviste, focus group e analisi di case study.
Elena Giaretta
Professore ordinario
Chiara Rossato
Ricercatore
Competenze
Argomento Persone Descrizione
Innovation management - Innovation management aderente allo standard  Scimago
Innovazione sociale Elena Giaretta
Definizione delle dimensioni dell’innovazione sociale. Studio dei modelli di innovazione circolare e ambientale e di frugal innovation e delle loro connessioni. Applicazione dei modelli di grassroot e inclusive innovation alle imprese operanti nel contesto occidentale. Applicazione dei modelli di innovazione sociale in specifici contesti settoriali.
I tratti delle imprese innovative Elena Giaretta
Analisi delle best practice di imprese innovative e ricerca di tratti condivisi. Elaborazione dati statistici secondari per la rilevazione degli approcci all’innovazione. Mappatura delle imprese per natura dell’innovazione. Individuazione di approcci territoriali all’innovazione. Rilevazione dati attraverso web analysis, metodo delphi e interviste.
Nuove forme di gestione dell’innovazione Chiara Rossato
Studio del diverso significato attribuito al concetto di innovazione da ricercatori, imprenditori di startup e imprenditori di aziende storiche. Studio approfondito delle nuove forme emergenti di innovazione; l’analisi prende in considerazione forme di cambiamento che possono essere definite innovazione sociale ed esamina forme di cambiamento considerabili alla stregua di una innovazione costante ma invisibile.
Pratiche manageriali di knowledge sharing Elena Giaretta
Analisi dei processi di knowledge sharing nell’ambito di diverse tipologie d’impresa. Valutazione dell’impatto degli strumenti di information e communication technology e del ruolo della leadership ai fini della condivisione di conoscenza. Rilevazione delle percezioni di efficacia delle pratiche manageriali di knowledge sharing da parte di leader e team member
Processi di trasferimento tecnologico verso le piccole imprese Elena Giaretta
Studio degli approcci all’innovazione nelle piccole imprese. Elaborazione di dati statistici secondari per la rilevazione degli approcci all’innovazione nelle piccole imprese. Individuazione degli attori strategici dei processi di trasferimento tecnologico. Analisi dei processi di trasferimento tecnologico per l’individuazione delle barriere relazionali tra gli attori.
Tecniche per lo sviluppo della creatività e design thinking Elena Giaretta
Analisi dei principi alla base delle tecniche per lo sviluppo della creatività. Analisi delle determinanti della creatività attraverso profili di figure storiche. Classificazione delle determinanti della creatività personali, di gruppo ed organizzative. Studio delle tecniche di design thinking per lo sviluppo della creatività delle organizzazioni e per il problem solving.
Progetti
Titolo Responsabili Fonte finanziamento Data inizio Durata (mesi) 
SME and Academia Partnership to address Digital Mobility Barrier issues for SMEs in Logistic and Supply Chain Technologies Ivan Russo Commissione europea – VII PQ 01/12/10 48