Gestione delle performance aziendali

L’area di ricerca Gestione delle performance aziendali comprende lo studio dei fattori che influenzano la performance economico-finanziaria di varie tipologie di organizzazioni fra cui le imprese for profit, le public utilities, le aziende sanitarie e le università. Si affrontano le determinanti che possono incidere sulla performance aziendale quali il sistema di governance (pubblica e privata), il livello di internazionalizzazione dell’attività, l’innovazione aziendale, le forme di collaborazione, l’implementazione di prassi sostenibili e il controllo strategico. Rientra in questo ambito anche l’analisi dei costi e dell’efficacia dei modelli organizzativi innovativi, comparati a quelli tradizionali. Le analisi in merito considerano inoltre i sistemi di misurazione volti a pianificare, rendicontare e monitorare il livello delle performance e l’influenza di diversi fattori sulle stesse. Tali sistemi contabili sono studiati evidenziando punti di forza e di debolezza nel rappresentare le performance aziendali e nell’essere valido strumento di supporto per le scelte aziendali.
Andrea Beretta Zanoni
Professore ordinario
Bettina Campedelli
Professore ordinario
Silvia Cantele
Professore associato
Chiara Leardini
Professore ordinario
Sara Moggi
Ricercatore a tempo determinato
Paolo Roffia
Professore associato
Silvia Vernizzi
Ricercatore
Competenze
Argomento Persone Descrizione
Performance management - Performance management aderente allo standard  Scimago
Controllo strategico Andrea Beretta Zanoni
Silvia Vernizzi
Analisi delle performance delle imprese dal punto di vista del controllo strategico, il cui focus è sul ruolo delle assumption nella definizione della strategia e nell’implementazione del controllo strategico, sul monitoraggio e la valutazione dei target economici, finanziari e patrimoniali e sull’analisi della strategia come driver di specifici processi organizzativi. Ricorso all’uso dei case study, metodologia particolarmente efficace nella valutazione di elementi qualitativi e organizzativi tipici dei percorsi strategici di impresa.
La gestione della performance nelle aziende ospedaliere Bettina Campedelli
Chiara Leardini
Sara Moggi
Studio delle determinanti esogene ed endogene dell’efficienza nelle strutture ospedaliere pubbliche e private. Analisi di modelli organizzativi e di misurazione della performance con riferimento ad ospedali pubblici. Analisi dei costi e analisi costi-efficacia di modelli innovativi della presa in cura del paziente. I metodi di ricerca sono sia quantitativi sia qualitativi.
Le determinanti della performance nelle imprese e la misurazione dei loro impatti Bettina Campedelli
Silvia Cantele
Silvia Vernizzi
Studio dei fattori che impattano sulla performance economico-finanziaria delle imprese, nelle diverse dimensioni e settori di attività. Tra le determinanti indagabili si evidenziano i processi di internazionalizzazione e innovazione delle aziende, la loro propensione verso forme di collaborazione e networking e l’implementazione di prassi di sostenibilità. I metodi di ricerca sono prevalentemente quantitativi.
Le variabili che influenzano l’efficienza nella gestione delle public utilities Bettina Campedelli
Chiara Leardini
Studio delle variabili operative ed ambientali che impattano sull’efficienza delle aziende di gestione dei servizi pubblici locali, in particolare con riferimento ai contesti della gestione dei servizi idrici, della gestione della depurazione delle acque e della gestione della raccolta dei rifiuti. Tra le determinanti indagabili si evidenziano l’assetto proprietario, la dimensione aziendale, la densità della popolazione servita, il grado di integrazione verticale e la tipologia di utenza servita. I metodi di ricerca sono prevalentemente quantitativi (e.g. Data Envelopment Analysis - DEA).
Performance management in SMEs and family business Paolo Roffia
Studio del performance management nelle piccole e medie imprese a conduzione spesso familiare analizzando le specificità che questa categoria di imprese fortemente diffuse nel nord-est hanno rispetto alla pluralità delle imprese (e.g. dimensioni, peso decisionale della famiglia, etc.) e l’influenza di questi fattori sulle strategie perseguite. La metodologia di ricerca impiegata è basata sull'analisi quantitativa empirica, tramite principalmente l’uso di questionari su realtà locali e internazionali.
Sistemi di pianificazione, controllo e misurazione delle performance negli atenei Bettina Campedelli
Silvia Cantele
Analisi delle prassi di pianificazione, rendicontazione e misurazione delle performance nelle università. Sono oggetto di indagine i sistemi contabili, di pianificazione strategica, di budgeting e i cruscotti di indicatori, che vengono posti in relazione alle caratteristiche delle organizzazioni e del contesto istituzionale, nonché analizzati con riferimento alla loro efficacia e alle implicazioni sulla performance degli atenei.
Gruppi di ricerca
Nome Descrizione URL
Smart city ed imprenditorialità sostenibile L'obbiettivo del gruppo è quello di supportare attraverso studi longitudinali, esperimenti naturali e analisi comparative nel campo delle smart city, per migliorare la comprensione di come le diverse combinazioni di fattori influenzano la capacità di innovazione, la resilienza, la sostenibilità e la qualità di vita dei cittadini nelle città.
Sostenibilità e modelli di business Il gruppo di ricerca opera nei filoni di ricerca della sostenibilità aziendale, responsabilità sociale d’impresa e dei modelli di business sostenibili, approfondendo l’applicazione dei principi dello sviluppo sostenibile nel contesto aziendale

Attività

Strutture