Corsi di perfezionamento

Offerta formativa attuale

Corso biennale di preparazione alla professione di Dottore commercialista e alla funzione di Revisore contabile (a.a. 2010-2012)

Il Corso è finalizzato ad offrire la preparazione specialistica alla professione di Dottore commercialista ed alla funzione di revisore contabile quanto previsto dal Legge 19 novembre 1990 n. 341 “Riforma degli ordinamenti didattici universitari” all’art.6 e dallo Statuto dell’Università degli Studi di Verona all’art.7. I partecipanti al Corso avranno pertanto la possibilità di esaminare ed approfondire le questioni di più rilevante interesse teorico nella loro applicazione concreta in tutte le aree di operatività della professione del dottore commercialista e per lo svolgimento della funzione di revisore contabile secondo gli ordinamenti attualmente vigenti. A tal fine il corso tende a correlare i diversi saperi che sono alla base della formazione alla professione del commercialista ed alla funzione di revisore contabile in un’ottica di inquadramento delle problematiche già affrontate durante i corsi universitari nella realtà concreta dell’ambiente sociale ed economico in cui si troverà ad operare il professionista. Sarà quindi dato ampio spazio allo strumento didattico dello studio dei casi concreti ed all’analisi delle problematiche che gli stessi presentano nell’ottica del definizione delle soluzioni più corrette e razionali.

 
Corso di Perfezionamento di preparazione alla professione di Dottore Commercialista e all'attività di Revisore Legale
Il Corso si propone di favorire l'acquisizione di competenze strumentali ad affrontare i problemi più rilevanti che si incontrano nella pratica professionale di dottore commercialista e di revisore legale, sia in studi grandi sia in studi di piccolo-media dimensione, anche innestando - su una solida base teorica e sulle predette abilità di tipo tecnico-operativo - il contributo di qualificati professionisti del settore, funzionali a far cogliere il rilievo professionale dei problemi affrontati. I partecipanti potranno quindi essere validamente inseriti in uno studio professionale avviato di dottore commercialista e di revisore legale.
L’obiettivo del Corso è di preparare alla professione del dottore commercialista e all'attività di revisore legale e mediatamente di fornire il più ampio spettro di formazione per il superamento degli Esami di Stato. Relativamente a questi ultimi, l'esperienza insegna che gli insegnamenti teorici praticati nei corsi a ciò votati richiedono utilmente di essere integrati di temi professionali e contributi esperienziali ulteriori rispetto al tirocinio.
Corso di Perfezionamento e di Aggiornamento professionale in Etica d'Impresa «Giorgio Zanotto». Mercato, gestione delle relazioni, creazione di fiducia
Il corso proposto presenta elementi di novità rispetto ad altre iniziative formative nel panorama nazionale, dal punto di vista sia dei contenuti sia dell'originalità progettuale; esso, infatti, intende mettere a frutto sinergie tra ambiti disciplinari e professionali diversi, in vista di una formazione olistica dei discenti, atteso che le professionalità manageriali necessitano di multiformi capacità interpretative della realtà per poter espletare in modo efficace le proprie funzioni decisionali. In particolare, il fabbisogno formativo riguarda competenze relative all’analisi sotto il profilo etico di sistemi complessi, quali sono sia le imprese sia le organizzazioni pubbliche e non profit, e ad assumere decisioni capaci di essere simultaneamente efficienti dal punto di vista aziendale ed efficaci nelle relazioni interne ed esterne.
Il corso intende rispondere contestualmente ad istanze di natura culturale nell’ambito dell’etica degli affari e ad esigenze professionali di qualificazione di figure apicali ed intermedie, soprattutto in contesti critici dove l’assunzione di decisioni viene fortemente connotata nella dimensione etica, con molteplici conseguenze su diversi aspetti della vita aziendale (reputazione, performance, relazioni di mercato, relazioni intra organizzative, comunicazione, ecc.). I partecipanti svilupperanno conoscenze, abilità e competenze nel campo dell'etica di impresa utili nell'assunzione di responsabilità decisionali in organizzazioni complesse e nella gestione delle relazioni interne ed esterne.

  Spazio e-Learning del Corso
 
Corso di perfezionamento e di aggiornamento professionale in Gestione delle Imprese familiari
Per maggiorni informazioni: www.corsogif.it

Le imprese familiari sono l’ossatura del tessuto imprenditoriale italiano ed una fonte incredibile di creazione di valore e di valori. La loro gestione presenta delle evidenti peculiarità, legate alla dimensione spesso limitata ma non solo. Il corso affronta queste complesse tematiche, individuando fattori di forza e di debolezza delle imprese familiari. I partecipanti apprenderanno gli adeguati strumenti per la loro gestione e continuità nel tempo, sia da un punto di vista teorico che operativo.
La figura professionale obiettivo del corso possiede una conoscenza a tutto tondo dell'azienda familiare, dei processi aziendali e delle modalità di passaggio generazionale. Si conoscono l'amministrazione ed il controllo, il bilancio aziendale, le modalità di passaggio generazionale, la finanza aziendale, il diritto sociatario e tributario.



 
 
Corso di Perfezionamento e di Aggiornamento professionale in Risk Management - Gestione del rischio, sicurezza e controllo
Il Corso intende dotare gli allievi di conoscenze legate alle tecniche di assessment e trattamento del rischio con approcci qualitativi e quantitativi, probabilistici e non, applicabili alle imprese grandi ed alle piccole-medie imprese. L'applicazione pratica di tecniche di valutazione del Cost of Risk nonché role play ed esercizi pratici completeranno il percorso formativo.

Il Corso intende dotare gli allievi di conoscenze approfondite in uno specifico ambito gestionale, il Risk Management, nonché nella gestione della sicurezza nelle imprese e nel processo di controllo nella gestione dei rischi. Inoltre, supportare un processo di specializzazione professionale, creando per gli allievi una rete di contatti con docenti ed esperti nel settore.
Funzioni occupazionali previste: Risk manager, responsabile finanziario, consulente aziendale, assicuratore


  Spazio e-Learning del Corso (A.A. 2017/18)

 
Corso di Perfezionamento in Frodi Aziendali: individuazione, contrasto e prevenzione
La figura professionale obiettivo del corso (FRAUD EXAMINER) possiede una conoscenza a tutto tondo delle diverse tipologie di frodi, dei loro schemi di realizzazione e del loro rilevamento. Si tratta di una figura professionale di recente diffusione in Italia, sia in campo libero professionale che aziendale e che trova un riconoscimento internazionale nella certificazione di FRAUD EXAMINER americana. Tale certificazione richiede il superamento di uno specifico test di ammissione internazionale organizzato da ACFE (USA). Ad oggi la figura del FRAUD EXAMINER, almeno in Italia, è ancora in fase embrionale, iniziandosi a diffondere nel contesto delle grandi imprese e delle società bancarie o assicurative. Le conoscenze del FRAUD EXAMINER vengono quindi ad essere spesso inserite nel contesto di attività di altri profili professionali, che così facendo vengono ad arricchire il proprio bagaglio di conoscenze. Si tratta di: 1. Internal Auditors, addetto alla compliance aziendale, responsabile anti-frode; 2. Addetti al controllo contabile; 3. Controllers aziendali; 4. Membri del collegio sindacale nelle società; 5. Responsabili anticorruzione nelle amministrazioni pubbliche - L. 190/2012; 6. Consulenti legali o societari; 7. Managers od executives di qualunque funzione aziendale che, in virtù delle loro responsabilità di controllo e di gestione di risorse, ritengano di dover approfondire le proprie conoscenze circa metodologie di prevenzione e contrasto alle frodi.

Il Corso FRODI, intende formare figure professionali con elevata qualificazione in tema frodi, fornendo adeguati strumenti e competenze nell’individuazione, nella prevenzione e risoluzione delle principali frodi aziendali.
Date queste premesse, l’obiettivo formativo si ritiene debba essere perseguito attraverso l’approfondimento delle seguenti tematiche:
1) Etica, frodi e prevenzione;
2) Rilevazioni contabili e schemi di frode;
3) Frodi e diritto;
4) Tecniche di investigazione;
5) Anticorruzione e compliance programs;
6) Le frodi in specifici settori;
Si tratta di tematiche sufficientemente varie e trasversali all’azienda, che toccano vari aspetti della gestione aziendale, coinvolgendo differenti settori scientifico disciplinari di insegnamento.

  Spazio e-Learning del Corso (A.A. 2017/18)
Inserisci la matricola per vedere la tua offerta formativa nell'anno corretto.

Offerta Formativa