Didattica e temi di accounting - PARTE II (2014/2015)

Codice insegnamento
4S001295
Docente
Paolo Farinon
crediti
3
Settore disciplinare
SECS-P/07 - ECONOMIA AZIENDALE
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
non ancora assegnato

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Obiettivi formativi

L’insegnamento si pone, anzitutto, l’obiettivo di consolidare le conoscenze disciplinari relative alle tematiche tipiche dell’Accounting. Inoltre, si propone di perfezionare e favorire lo sviluppo delle competenze didattiche relative a tali argomenti.

Programma

1. L’Accounting e la sua posizione nell’Economia Aziendale quale scienza sociale e quantitativa
2. La contabilità aziendale e la sua applicazione didattica: lezioni, esercitazioni, casi, metodi attivi
3. Il bilancio di esercizio e l’analisi di bilancio: quadro sistematico ed applicazione didattica
4. Le operazioni straordinarie di impresa nella didattica dell’Economia Aziendale

L'insegnamento si avvarrà della piattaforma e-learning per mettere a disposizione degli Studenti slide ed altri materiali utili all'apprendimento.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Angela Broglia Guiggi - Corrado Corsi - Giorgio Mion Economia Aziendale Giappichelli 2009 978 88 3489681 5 Limitatamente ai capitoli Settimo e Ottavo
F. Favotto (a cura di) Economia aziendale. Modelli, misure e casi. (Edizione 2) McGraw-Hill 2007 978-88-386-6211-9 (solo Capitolo 7: pagg. 233-273)
U. Sostero, P. Ferrarese, M. Mancin, C. Marcon L'analisi economica-finanziaria di bilancio (Edizione 3) Giuffrè - Milano 2018 9788814224829 (solo Capitolo VI: pagg. 173-206)

Modalità d'esame

L’esame consta di una prova scritta e di una prova orale:
• la prova scritta è tesa ad accertare le competenze disciplinari del Candidato; la prova scritta è composta da domande a risposta multipla e/o domande aperte, con votazione in 30esimi; la prova scritta verrà svolta nello stesso giorno delle prove scritte degli altri insegnamenti di area disciplinare;
• la prova orale – a cui si accede riportando nella prova scritta la votazione minima di 18/30esimi – è tesa ad accertare le competenze didattiche sui temi disciplinari, nonché a discutere gli argomenti disciplinari della prova scritta rispetto ai quali il Candidato non abbia dimostrato piena padronanza.

Materiale didattico

Documenti