Cecilia Rossignoli

foto,  23 settembre 2011
Qualifica
Professore ordinario
Ruolo
Professore Ordinario
Settore disciplinare
SECS-P/10 - ORGANIZZAZIONE AZIENDALE
Settore di Ricerca (ERC)
SH1_10 - Management; organisational behaviour; operations management

Telefono
045 802 8173
Fax
045 802 8062
E-mail
cecilia|rossignoli*univr|it <== Sostituire il carattere | con . e il carattere * con @ per avere indirizzo email corretto.
Pagina Web personale
https://www.cuoa.it/ita/formazione/master/executive-master-in-ict-management

Orario di ricevimento

Orario Ricevimento:  4/11/2019 ore 10:00;  12/11/2019 ore 11:30; 20/11/2019 ore 9:30; 26/11/2019 ore 9:30; (Ricevimento sede di Verona).
Ricevimento  sede di Vicenza: su appuntamento nel secondo semestre.

Tutti i laureandi della sessione di dicembre devono caricare in compilazio la tesi entro il giorno 15 novembre  2019 al seguente indirizzo https://www.compilatio.net/cartella/rfsqe.

Lauree Triennali:
La discusisone delle tesi triennali si svolgerà nell'ufficio della Prof. Rossignoli il giorno 20/11/2019 alle ore 10:00.  Prima di questa data inviare il file della tesi alla mail della Prof. Alla discussione i laureandi devono presenttarsi con una copia cartacea della tesi rilegata con un semplice cartoncino. Dopo la discussione i laureandi dovranno caricare la loro tesi nel sistema informatico dell'Università.

Lauree Magistrali
Ricevimento riservato ai laureandi  magistrali sessione dicembre:  19/11/2019 ore 9:30.  Prima di questa data inviare il file della tesi alla mail della Prof. I laureandi dovranno presentsrsi al ricevimento con una copia cartacea della tesi. Dopo questo incontro i laureandi magistrali dovranno caricare la loro tesi nel sistema informatico dell'Università entro il giorno 22/11.

INFORMAZIONI  PER TESI e COMPILATIO : nella sezione curriculum del sito e avvisi  agli studenti  ci sono i file con le linee guida per la preparazione della tesi.
NOTA BENE  controllare sempre le date dei ricevimenti in questo periodo anche il giorno prima del ricevimento stesso.
ATTENZIONE La sede del ricevimento è  a Verona : ufficio Prof. Cecilia Rossignoli, 2 piano, stanza 2.55  SEDE SANTA MARTA Via Cantarane  24 Verona.
 

Curriculum

Cecilia Rossignoli è Professore Ordinario per il Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/10 Organizzazioone Aziendale dal 2012. Ha conseguito la Laurea in Economia e Commercio presso l’Università di Padova (sede di Verona) nel 1981. È coordinatore e Docente nel corso di Dottorato di Ricerca in Economia e Direzione Aziendale, modulo “Organization Theory” della Graduate School of Economics and Management (Gsem), dell’Università di Verona e Università di Padova. È membro del Collegio dei Docenti del Corso di Dottorato in Economia e Management (Gsem). È stata membro ASN nella tornata 2016-2018. È Senior Editor di “Information System Management” pubblicata da Taylor & Francis (USA) ed è membro dell’Editorial Review Board di “Journal of Business Research” pubblicata da Elsevier. Dal 2015 è presidente del Chapter Italiano di AIS (Association for Information Systems, Associazione Internazionale, USA). Dal 2012 è Direttore dell’Executive Master in ICT Management presso il CUOA di Altavilla Vicentina, Master prima erogato presso la Facoltà di Economia dell’Università di Verona e dove è stata direttore dal 2001 al 2012. È Referente scientifico del Forum ICT della Fondazione CUOA.
 
I suoi principali interessi di ricerca sono:
  • i nuovi modelli di business per la competitività delle PMI.
  • dynamic capabilities e business intelligence systems
  • il ruolo strategico del chief information officer (CIO)
  • l’evoluzione delle forme organizzative ICT based: oltre lo schema classico mercato gerarchia e new distribuited organizational forms (network organizations)
  • organizational impact of information systems in public government and institutions
 
Dal 2015 è referente dell’accordo quadro per la realizzazione di attività scientifica tra il DEA e il Gruppo Bancario Banco Popolare (ora Gruppo BPM) per il progetto dal titolo “Reti di impresa”.
Dal 2017 è referente dell’accordo quadro per la realizzazione di attività scientifica e di ricerca tra il DEA e il Dipartimento di Management dell’Università degli studi di Torino, il laboratorio scientifico ECOMERS dell’università di Nizza – Sophia Antipolis (Francia) per il progetto dal titolo “A new interdisciplinary approach to manage strategic, fragile common resources”.
Dal 2017 è referente dell’accordo quadro per la realizzazione di attività scientifica e di ricerca tra il DEA, il Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche-DiScAG (Università della Calabria) e il Dipartimento di Management dell’Università di Torino per il progetto dal titolo “Nuove forme di aggregazione delle imprese e commons di rete”.

Insegnamenti

Insegnamenti attivi nel periodo selezionato: 62.
Clicca sull'insegnamento per vedere orari e dettagli del corso.

Corso Nome Crediti totali Online Crediti del docente Moduli svolti da questo docente
Laurea in Economia Aziendale (Verona) Organizzazione aziendale (2019/2020)   6   
Laurea magistrale in Direzione Aziendale Progettazione organizzativa (2019/2020)   9   
Laurea in Economia Aziendale (Verona) Organizzazione aziendale (2018/2019)   6  eLearning
Laurea magistrale in Direzione Aziendale Progettazione organizzativa (2018/2019)   9  eLearning
Dottorato in Economia e Management Attività didattica dottorato (2017/2018)   10   
Laurea in Economia Aziendale (Verona) Organizzazione aziendale (2017/2018)   6  eLearning
Laurea magistrale in Direzione Aziendale Progettazione organizzativa (2017/2018)   9  eLearning
Laurea in Economia Aziendale (Verona) Organizzazione aziendale (2016/2017)   6  eLearning
Laurea magistrale in Direzione Aziendale Progettazione organizzativa (2016/2017)   9  eLearning
Laurea in Economia Aziendale (Verona) Organizzazione aziendale (2015/2016)   6  eLearning
Laurea magistrale in Direzione Aziendale Progettazione organizzativa (2015/2016)   9  eLearning
Laurea in Economia Aziendale (Verona) Organizzazione aziendale (2014/2015)   6  eLearning
Laurea magistrale in Direzione Aziendale Progettazione organizzativa (2014/2015)   9  eLearning
Laurea in Economia Aziendale (Verona) Organizzazione aziendale (2013/2014)   6  eLearning
Laurea magistrale in Direzione Aziendale Progettazione organizzativa (2013/2014)   9  eLearning
Laurea in Economia Aziendale (Verona) Organizzazione aziendale (2012/2013)   6  eLearning
Laurea magistrale in Direzione Aziendale Progettazione organizzativa (2012/2013)   9  eLearning
Laurea in Economia Aziendale (Verona) Organizzazione aziendale (2011/2012)   6  eLearning
Laurea magistrale in Direzione Aziendale Progettazione organizzativa (2011/2012)   9  eLearning
Laurea in Economia aziendale (classe 17) (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Organizzazione aziendale (2010/2011)   5   
Laurea in Economia e management delle Imprese di Servizi (Classe 17) (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Organizzazione del lavoro e change management (2010/2011)   5   
Laurea magistrale in Direzione Aziendale Progettazione organizzativa (2010/2011)   9  eLearning
Laurea in Economia aziendale (classe 17) (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Organizzazione aziendale (2009/2010)   5   
Laurea in Economia e management delle Imprese di Servizi (Classe 17) (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Organizzazione del lavoro e change management (2009/2010)   5   
Laurea Specialistica in Economia della banca e dei mercati finanziari (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Sistemi informativi negli intermediari finanziari (2009/2010)   5    (1 - lezione)
Laurea specialistica in Economia e legislazione d'impresa (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Informatica per la gestione aziendale (2008/2009)   5    1 - lezione
Laurea in Economia aziendale (classe 17) (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Organizzazione aziendale (2008/2009)   5   
Laurea in Economia e management delle Imprese di Servizi (Classe 17) (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Organizzazione del lavoro e change management (2008/2009)   5   
Laurea Specialistica in Economia della banca e dei mercati finanziari (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Sistemi informativi negli intermediari finanziari (2008/2009)   5    1 - lezione
Laurea specialistica in Economia e legislazione d'impresa (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Informatica per la gestione aziendale (2007/2008)   5    Lezione
Laurea in Economia aziendale (classe 17) (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Organizzazione aziendale (2007/2008)   5   
Laurea in Economia e management delle Imprese di Servizi (Classe 17) (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Organizzazione del lavoro e change management (2007/2008)   5   
Laurea Specialistica in Economia della banca e dei mercati finanziari (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Sistemi informativi negli intermediari finanziari (2007/2008)   5    Lezione
Laurea specialistica in Economia e legislazione d'impresa (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Informatica per la gestione aziendale (2006/2007)   5    lezione 1
Laurea in Economia aziendale (classe 17) (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Organizzazione aziendale (2006/2007)   5   
Laurea in Economia e management delle Imprese di Servizi (Classe 17) (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Organizzazione del lavoro e change management (2006/2007)   5   
Laurea specialistica in Economia della Banca e delle assicurazioni Sistemi informativi negli intermediari finanziari (2006/2007)   5    lezione 1
Laurea specialistica in Economia e legislazione d'impresa (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Informatica per la gestione aziendale (2005/2006)   5    LEZIONE 1
Laurea in Informatica (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Organizzazione aziendale (2005/2006)   4   
Laurea in Economia aziendale (a esaurimento) Classe 17 Organizzazione aziendale (2005/2006)   4   
Laurea in Economia dei Mercati e degli Intermediari finanziari (ad esaurimento) Classe 17 Seminari/Esercitazioni/Tirocini/Progetti/Studio [Cognomi A-K] (2005/2006)   1     
Laurea in Economia aziendale (classe 17) (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Seminari/Laboratorio [Cognomi A-K] (2005/2006)   2   
Laurea in Economia aziendale (classe 17) (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Seminari/Laboratorio [Cognomi L-Z] (2005/2006)   2   
Laurea specialistica in Economia della Banca e delle assicurazioni Sistemi informativi negli intermediari finanziari (2005/2006)   5    LEZIONE 1
Laurea specialistica in Economia e legislazione d'impresa (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Informatica (per la gestione aziendale) (2004/2005)   5    LEZIONE 1
Laurea in Informatica (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Organizzazione aziendale (2004/2005)   4     
Laurea in Economia e Amministrazione delle Imprese (a esaurimento) Classe 17 Organizzazione aziendale (2004/2005)   4   
Laurea in Economia e Gestione delle Amministrazioni pubbliche (Classe 17) Organizzazione dei sistemi informativi (2004/2005)   4   
Laurea specialistica in Scienze delle professioni sanitarie della riabilitazione Programmazione ed economia sanitaria (2004/2005)   9      Organizzazione aziendale
Laurea specialistica in Metodi Quantitativi per la Finanza (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Seminari/Esercitazioni/Tirocini/Progetti/Studio (2004/2005)   1     
Laurea specialistica in Economia e legislazione d'impresa (a esaurimento) (Classe 84/S) Informatica (2003/2004)   4   
Laurea in Informatica (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Organizzazione aziendale (2003/2004)   4     
Laurea in Economia aziendale (a esaurimento) Classe 17 Organizzazione aziendale (2003/2004)   4     
Laurea in Economia e Gestione delle Amministrazioni pubbliche (Classe 17) Organizzazione dei sistemi informativi (2003/2004)   4     
Laurea specialistica in Economia della banca e delle assicurazioni (a esaurimento) (Classe 84/S) Sistemi informativi negli intermediari finanziari II (2003/2004)   4     
Laurea specialistica in Economia e direzione aziendale (ad esaurimento) (Classe 84/S) Informatica per la gestione delle imprese (2002/2003)   4   
Laurea in Informatica (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Organizzazione aziendale (2002/2003)   4     
Laurea in Economia aziendale (a esaurimento) Classe 17 Organizzazione aziendale (2002/2003)   4     
Laurea in Economia e Gestione delle Amministrazioni pubbliche (Classe 17) Organizzazione dei sistemi informativi (2002/2003)   4     
Laurea in Informatica (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Economia aziendale (2001/2002)   4     
Laurea in Economia e Amministrazione delle Imprese (a esaurimento) Classe 17 Organizzazione aziendale (2001/2002)   4     
Laurea in Economia e Gestione delle Amministrazioni pubbliche (Classe 17) Organizzazione dei sistemi informativi (2001/2002)   4     

Attività didattiche avanzate
Nome Online
Activities PhD Course In Economics and Management (35° ciclo - Dottorato in Economia e Management)
Organization Theory (28° Ciclo - GSEM - Dottorato in Economia e Direzione Aziendale (ultimo ciclo attivato 28° - anno 2013))
 

Gruppi di ricerca

Impresa 4.0 e digital transformation per le MPMI di Verona
Il gruppo di ricerca nasce in connessione al progetto congiunto Università di Verona - Camera di Commercio I.A.A. di Verona dal titolo “Impresa 4.0 e digital transformation per le MPMI di Verona” con il fine di apportare le proprie competenze in ambito organizzativo, aziendale, di gestione dei processi produttivi e logistici, nonché di marketing online.
L’evoluzione delle forme organizzative ICT-based
Obiettivo di questo gruppo di ricerca riguarda l’approfondimento di temi relativi allo sviluppo di nuove forme organizzative derivanti dall’adozione delle tecnologie digitali e delle relative piattaforme collaborative.
Modelli di business sostenibili e commons
Il concetto di beni comuni può essere utilizzato per identificare tutti quei sistemi che forniscono alla comunità risorse ad uso collettivo, che sono vulnerabili ai comportamenti opportunistici (di sovra-sfruttamento e / o disimpegno) da parte di quella stessa comunità di utenti.
Nuovi modelli di business e reti d’impresa
L’attività di ricerca ha come obiettivo quello di individuare indicatori (KPI) e strumenti per monitorare le performance delle imprese che aderiscono al contratto di rete e le loro potenzialità di sviluppo.
Riorganizzazione dei processi sanitari e eHealth
Attraverso uno studio interdisciplinare, lo scopo del gruppo di ricerca è quello di analizzare e valutare gli impatti che le nuove tecnologie hanno nei confronti delle strutture organizzative e dei pazienti.
Smart city ed imprenditorialità sostenibile
L'obbiettivo del gruppo è quello di supportare attraverso studi longitudinali, esperimenti naturali e analisi comparative nel campo delle smart city, per migliorare la comprensione di come le diverse combinazioni di fattori influenzano la capacità di innovazione, la resilienza, la sostenibilità e la qualità di vita dei cittadini nelle città.
Competenze
Argomento Descrizione Area di ricerca
Cambiamento organizzativo ed impatto delle ICT nelle organizzazioni Attraverso studi quali-quantitativi si analizzano le tematiche relative al cambiamento organizzativo in atto nel settore degli ospedali indotto dalla disponibilità di nuove informazioni e conoscenza rese disponibili attraverso la cartella clinica elettronica (EMR) e il fascicolo sanitario elettronico. Si approfondiscono gli impatti derivanti dall’utilizzo della stampa 3D nella riorganizzazione delle attività sanitarie, con l’obiettivo di favorire l’innovazione dei processi chirurgici, la riduzione dei costi e il miglioramento delle relazioni in particolare con il paziente in ortopedia. Health care management
Health care management
L’impatto organizzativo dell’eBusiness Analisi delle tematiche relative all’impatto delle ICT sulla struttura organizzativa e/o sull’ambiente organizzativo quali i nuovi modelli di business indotti dall’e-business, lo sviluppo delle piattaforme SaaS (Software as a Service) e la Business Intelligence. Analisi del ruolo strategico del Chief Information Officer (CIO) nelle strutture organizzative e del relativo impatto sulle performance aziendali. Gestione dei sistemi informativi aziendali
Management information systems
Nuovi modelli di business e costi di coordinamento Analisi delle tematiche relative ai nuovi modelli di business ed in particolare alle reti d’impresa, nonché analisi e gestione dei costi di coordinamento e di transazione. Sviluppo di nuove forme organizzative derivanti dalle tecnologie. Studi organizzativi
Organizational studies
Progetti
Titolo Data inizio
Study of managerial skills regarding gender, female managerial competences 01/06/19
Nuove forme di aggregazione delle imprese e commons di rete 01/01/18
Governo e Management di Commons e New Commons 01/01/17
Cooperativismo e meccanismi di Governance 01/12/14
Reti di impresa e Banco Popolare 01/12/14
Il valore strategico del Chief Information Officer 12/01/12
IL CONTRATTO PSICOLOGICO COME STRUMENTO DI GOVERNANCE INTEGRATIVO DEL CONTRATTO GIURIDICO: LE LEVE PER IL SUCCESSO CONTINUATIVO DI UN RAPPRTO DI OUTSOURSING. 10/01/12
La riorganizzazione e l'implementazione della cartella clinica elettronica nell'AOUI di Verona 05/06/11
Il cambiamento organizzativo ed il Performance Management Systems nell'Esercito Italiano 16/11/10
Studio dl valore organizzativo della Customer Satisfaction 01/10/10
La riconfigurazione dei rapporti di collaborazione/competizione attraverso le piattaforme digitali 03/05/10
Studio di pre-fattibilità per progetto di internazionalilzazione della distribuzione del vino italiano nel mondo 02/04/09
Elaborazione dati Business Intelligence e Knowledge Management anno 2008 01/04/08
Rapporto tra piccole e medie imprese:strumenti di business (anno 2008) 01/04/08
Elaborazione dati Business Intelligence e Knowledge Management 01/04/07
Rapporto tra piccole e medie imprese: strumenti di business 01/04/07
Progetto MAIS: Management Accounting Information Systems 25/05/06
L'evoluzione delle forme organizzative ICT based: oltre lo schema classico Mercato Gerarchia (2006) 01/01/06
Nuovi modelli interorganizzativi e tecnologie abilitanti (anno 2004 - 2006) 01/04/04
Nuovi modelli interorganizzativi e tecnologie abilitanti 01/04/04
Dall'outsourcing delle ICT agli ASP delle diverse funzioni aziendali. Analisi delle principali implicazioni tecnologiche e 01/11/03
L'analisi delle implicazioni organizzative dei sistemi ERP nelle imprese. L'implementazione di uno schema M-Business integrato in ambiente ERP. 01/01/02




Presidente

Cecilia Rossignoli
Carica Organo collegiale
componente Collegio dei Docenti del Dottorato in Economia e Management A.A. 2018/2019 - Dipartimento Scienze Economiche
Collegio didattico di Economia aziendale (Verona) - Dipartimento Economia Aziendale
Collegio didattico di Management e strategia d'impresa - Dipartimento Economia Aziendale
Comitato Scientifico del Master Universitario in Management sanitario nelle reti dell'assistenza integrata - Dipartimento Diagnostica e Sanità Pubblica
componente Consiglio dei Corsi di Laurea e Laurea Magistrale con sede a Verona
componente Consiglio dei Corsi di Laurea e Laurea Magistrale con sede a Vicenza/Consiglio Didattico del Polo Scientifico Didattico di "Studi sull'Impresa"
componente Consiglio del Dipartimento di Economia Aziendale - Dipartimento Economia Aziendale
componente Giunta del Dipartimento di Economia Aziendale triennio 2018-2021 - Dipartimento Economia Aziendale
Personale Docente del Dipartimento di Economia Aziendale