Veronica De Crescenzo

Foto per sito,  30 maggio 2018
Qualifica
Ricercatore
Settore disciplinare
SECS-P/11 - ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI
Settore di Ricerca (ERC)
SH1_4 - Banking; corporate finance; international finance; accounting; auditing; insurance

Ufficio
Polo Santa Marta,  Piano 2,  Stanza 2.92
Telefono
045 802 8163
E-mail
veronica|decrescenzo*univr|it <== Sostituire il carattere | con . e il carattere * con @ per avere indirizzo email corretto.

Orario di ricevimento

Ricevimento studenti sede di Verona (Polo Santa Marta, secondo piano, stanza 2.92):
martedì 15 ottobre, ore 9.00
lunedì 28 ottobre, ore 9.00
martedì 5 novembre, ore 12.00
lunedì 11 novembre, ore 9.00
lunedì 25 novembre, ore 9.00
 
Ricevimento presso la sede di Vicenza: scrivere a veronica.decrescenzo@univr per concordare le modalità




 

Curriculum

Veronica De Crescenzo è Ricercatore di Economia degli intermediari finanziari. Ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Economia dell’intermediazione finanziaria presso l’Università di Udine nel 2002.
 
L’attività di ricerca si concentra sulle seguenti aree: Corporate finance, con particolare riferimento all’utilizzo dei più innovativi strumenti di finanziamento; strumenti di citizens’ engagement nei processi di finanziamento; ruolo del Financial Crowdfunding, con particolare riferimento ai modelli di business delle piattaforme online.

Insegnamenti

Insegnamenti attivi nel periodo selezionato: 34.
Clicca sull'insegnamento per vedere orari e dettagli del corso.

Corso Nome Crediti totali Online Crediti del docente Moduli svolti da questo docente
Laurea in Economia Aziendale (Verona) Economia degli intermediari finanziari (2019/2020)   9  eLearning 4,5 
Laurea in Economia Aziendale (Vicenza) Economia degli intermediari finanziari (2019/2020)   9  eLearning
Laurea in Economia Aziendale (Verona) Economia degli intermediari finanziari (2018/2019)   9  eLearning
Laurea in Economia Aziendale (Vicenza) Economia degli intermediari finanziari (2018/2019)   9  eLearning
Laurea in Economia Aziendale (Verona) Economia degli intermediari finanziari (2017/2018)   9  eLearning 4,5 
Laurea in Economia Aziendale (Vicenza) Economia degli intermediari finanziari (2017/2018)   9  eLearning
Laurea in Economia Aziendale (Verona) Economia degli intermediari finanziari (2016/2017)   9  eLearning
Laurea in Economia Aziendale (Vicenza) Economia degli intermediari finanziari (2016/2017)   9  eLearning
Laurea in Economia Aziendale (Verona) Economia degli intermediari finanziari (2015/2016)   9  eLearning
Laurea in Economia Aziendale (Vicenza) Economia degli intermediari finanziari (2015/2016)   9  eLearning
Laurea in Economia Aziendale (Verona) Economia degli intermediari finanziari (2014/2015)   9  eLearning (lezione 1)
Laurea in Economia Aziendale (Vicenza) Economia degli intermediari finanziari (2014/2015)   9  eLearning (lezione 2)
Laurea in Economia Aziendale (Verona) Analisi e copertura dei fabbisogni finanziari (2013/2014)   6  eLearning
Laurea in Economia Aziendale (Vicenza) Economia degli intermediari finanziari (2013/2014)   9  eLearning
Laurea in Economia Aziendale (Verona) Analisi e copertura dei fabbisogni finanziari (2012/2013)   6  eLearning
Laurea in Economia Aziendale (Vicenza) Economia degli intermediari finanziari (2012/2013)   9  eLearning
Laurea in Economia Aziendale (Verona) Analisi e copertura dei fabbisogni finanziari (2011/2012)   6  eLearning
Laurea in Economia Aziendale (Vicenza) Economia degli intermediari finanziari (2011/2012)   9   
Laurea in Economia aziendale (classe 17) (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Analisi e copertura dei fabbisogni finanziari (2010/2011)   5   
Laurea in Economia e Commercio (classe 28) (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Economia degli intermediari finanziari I (2010/2011)   5    2,5 
Laurea in Economia aziendale (classe 17) (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Analisi e copertura dei fabbisogni finanziari (2009/2010)   5   
Laurea in Economia e Commercio (classe 28) (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Economia degli intermediari finanziari I (2009/2010)   5    2,5  (2 - lezione)
Laurea in Economia aziendale (classe 17) (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Analisi e copertura dei fabbisogni finanziari (2008/2009)   5   
Laurea in Economia e Commercio (classe 28) (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Economia degli intermediari finanziari I (2008/2009)   5    2,5  2 - lezione
Laurea in Economia aziendale (classe 17) (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Analisi e copertura dei fabbisogni finanziari (2007/2008)   5   
Laurea in Economia e Commercio (classe 28) (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Economia degli intermediari finanziari I (2007/2008)   5    2,5  Lezione 2
Laurea in Economia e Commercio (classe 28) (ordinamento fino all'a.a. 2008/09) Economia degli intermediari finanziari I (2006/2007)   5    0,5  lezione 2
Laurea in Economia dei Mercati e degli Intermediari finanziari (ad esaurimento) Classe 17 Economia e tecnica dei mercati finanziari I (2005/2006)   4   
Laurea in Economia dei Mercati e degli Intermediari finanziari (ad esaurimento) Classe 17 Economia e tecnica dei mercati finanziari II (2005/2006)   4   
Laurea in Economia dei Mercati e degli Intermediari finanziari (ad esaurimento) Classe 17 Economia e tecnica dei mercati finanziari I (2004/2005)   4   
Laurea in Economia dei Mercati e degli Intermediari finanziari (ad esaurimento) Classe 17 Economia e tecnica dei mercati finanziari II (2004/2005)   4   
Laurea in Economia bancaria (vecchio ordinamento) Economia del mercato mobiliare vo (2003/2004)   0     
Laurea in Economia dei Mercati e degli Intermediari finanziari (ad esaurimento) Classe 17 Economia e tecnica dei mercati finanziari I (2003/2004)   4     
Laurea in Economia dei Mercati e degli Intermediari finanziari (ad esaurimento) Classe 17 Economia e tecnica dei mercati finanziari II (2003/2004)   4     

 

Gruppi di ricerca

Modalità alternative di finanziamento e coinvolgimento della comunità: analisi dei business model
L’obiettivo del gruppo di ricerca consiste quindi nell’analisi delle diverse alternative di finanziamento e coinvolgimento della comunità, indagando altresì un possibile sviluppo del business model delle organizzazioni coinvolte.
Un approccio multidisciplinare per comprendere le potenzialità del crowdfunding in Italia
Il progetto di ricerca si pone l’obiettivo di esplorare, con un approccio qualitativo, diversi aspetti, economici e non, determinanti per identificare le potenzialità e le criticità del crowdfunding, con particolare riferimento allo sviluppo di questo strumento alternativo di fundraising sul territorio italiano.
Competenze
Argomento Descrizione Area di ricerca
Il coinvolgimento dei cittadini nel finanziamento di iniziative di natura civica Analisi delle caratteristiche del mercato dell'offerta del crowdfunding civico in Italia. Mediante il ricorso a casi di studio, analisi del ruolo svolto dalle pubbliche amministrazioni locali nella promozione, selezione e finanziamento di iniziative civiche del tipo ‘place-based’. Finanza aziendale
Corporate finance
La struttura finanziaria dell’impresa e gli strumenti innovativi di finanziamento I nuovi strumenti per la finanza aziendale. Analisi del financial crowdfunding: caratteristiche dell’offerta e del business model delle piattaforme. Analisi dei fattori determinanti per il successo delle campagne di equity crowdfunding (panel analysis). Analisi qualitativa del grado di conoscenza che i potenziali fruitori dimostrano di avere dei nuovi strumenti per il finanziamento e dei fattori che incidono sulla decisione da parte delle imprese di ricorrere a tali strumenti per la copertura dei fabbisogni. Finanza aziendale
Corporate finance
Progetti
Titolo Data inizio
Le potenzialità del Crowdfunding nel territorio Vicentino. Uno studio empirico esplorativo sulla conoscenza dello strumento e sulle motivazioni del suo utilizzo da parte delle imprese 01/01/18
#BIT, Business Innovation & digital Transformation 01/01/17
Processi di concentrazione cross border ed intersettoriale degli Intermediari Finanziari in Europa: profili strategico-organizzativi. (2006) 01/01/06
Le Borse in Europa: evoluzione della regolamentazione e delle modalità di gestione. 10/12/05
Rischi, controlli e regolamentazione nel settore assicrativo 01/11/05
La gestione del rischio operativo e i controlli interni negli intermediari finanziari 01/11/05
Profili evolutivi nella disciplina e nei controlli dei mercati e degli intermediari finanziari. 01/01/04